Quanti desideri nel cassetto. Forse troppi. Forse troppo pochi. Sognare è ancora lecito e non tutti sanno farlo o non tutti sanno che i sogni si avverano…prima o poi. Ho scelto di vivere di viaggi e di trasformare questa passione in un lavoro, benché sia una strada tortuosa, complessa e lunga. Ma chi se ne frega. Io sto bene così. Sono felice. Sono me stessa e apprezzata per quello che sono e che faticosamente sto creando e cercando di essere.

Oggi voglio parlare di sogni che si stanno per realizzare, alcuni che si sono già realizzati e altri che sono ancora nel mio cassetto e che vorrei condividere con voi, stilandovi la lista delle 100 cose da fare prima morire.

100 cose da fare prima di morire


100 cose da fare prima di morire 

1) Turkmenistan, un cratere infuocato che brucia da 45 anni.

2) Un giro in mongolfiera nella bellissima Cappadocia.

3) Vedere Petra, Giordania. Quando si parla delle 100 cose da fare prima di morire, non si può omettere una visita alla bellissima Petra, detta anche città rosa, nominata una delle sette meraviglie del mondo moderno.

4) Vedere il romantico Taj Mahal in India, cosa che farò a marzo 2019.

5) Dopo aver visitato Nuova Delhi e Agra mi recherò in Sri Lanka dove scalerò la roccia chiamata Sigiriya…Un’altra delle 100 esperienze da fare prima di morire.

Oltre ad arrivare in cima mi sono prefissata di poterla osservare dalla roccia chiamata Pidurangala. Dicono sia molto romantico e devo confessarvi che non vedo l’ora.

6) Vedere il Machu Picchu in Perù, un viaggio che non vedo l’ora di fare e che conto di organizzare per settembre 2019 o 2020.

7) Raimbow Montain, Perù. La nazione peruviana possiede dei paesaggi meravigliosi. Con un’altitufine di 5000 metri, è una delle montagne più colorate al mondo e non vedo l’ora di poterla vedere dal vivo!

8) Safari in Africa. Il Kenya o la Tanzania possono regalarti emozioni uniche anche grazie al safari, in cui si possono osservare gli animali liberi e felici…In pratica il sogno del VERO Travel blogger.

9) Fare il bagno nel mar morto. Questo mare è il più salato al mondo e grazie alla sua salinità un corpo, secondo il principio di Archimede, galleggia maggiormente rispetto ad uno immerso in acqua dolce.

10) Laguna Ramaditas, Bolivia. Io che amo il rosa, come potete vedere dal mio blog, non potevo omettere dalla lista delle 100 cose da fare prima di morire, la bellissima Laguna Ramaditas in cui albergano tantissimi fenicotteri rosa.

11) Il Great Blu Hole, Belize. Questo meraviglioso buco blu, si trova al centro dei mare dei Caraibi in Belize ed è un piccolo atollo circondato da una barriera corallina spettacolare.

12) Osservare l’Aurora Boreale! Non mi interessa dove…Norvegia, Islanda, Lapponia o Finlandia…basta che sia aurora boreale!

13) Dormire in un campo beduino nel deserto. E’ troppo affascinante mescolarsi con la cultura del posto che si visita e dormire nel deserto è una delle esperienze più particolari che si possano fare…diciamolo pure…una delle 100 cose da fare prima di morire che testerò a breve!

14) Dormire in un Iglù! Restando sul tema “dormire in posti particolari”, dormire in un Iglù dev’essere davvero pazzesco. Non credete?

15) Salire su una slitta trainata da cani o renne. Questo è un sogno che ho sin da quando ero bambina…mi innamorai vedendo il cartone animato Balto!

16) Festival delle lanterne a Chiang Mai, nel nord della Thailandia. Penso che partecipare a questo evento sia uno degli spettacoli più romantici e toccanti che esistano al mondo. Una delle 100 cose da fare prima di morire è di tenerne una in mano e di farla volare nel cielo esprimendo un desiderio.

17) Cataratas Del Iguazù, Argentina. Non ho mai visto una cascata dalle dimensioni impetuose. So che in Italia ne abbiamo una abbastanza importante e famosa che è quella delle Marmore…spero di vederla al più presto. Penso che sia uno spettacolo davvero suggestivo.

18) Vedere l’esplosione di un Gayser. Un altro spettacolo della natura che merita di essere visto.

19) Muraglia cinese, Cina. Una delle costruzioni più sensazionali nella storia dell’umanità. Desidero vederla da tanto e non vedo davvero l’ora di poterlo fare. Camminarci sopra e vedere la sua elevata estensione è sicuramente un qualcosa di inspiegabile.

20) Piramidi, Egitto. Mi ha sempre affascinato il mondo antico. Non vedo l’ora di poterlo vivere nuovamente. Sono già stata in Egitto, ma non sono riuscita a vedere le piramidi. Conto di farlo molto presto!

21) Fare un giro in jeep fra le dune del deserto! Una delle 100 cose da fare prima di morire e una delle 100 cose più divertenti da fare nella vita…Quando andai una settimana a Marsa Alam provai quest’avventura e mi piacque così tanto da urlare durante tutto il tragitto! Non vi dico le risate nel momento in cui abbiamo saltato da una duna all’altra…la macchina ha voltato per una decina di secondi e sono stati fra i più entusiasmanti della mia vita! (fatto nel 2015)

22) Sa Pa, Vietnam. Uno dei trekking più belli di sempre nelle lontane terre del nord di questo paese, uno degli stati più belli del sud-est asiatico.

23) Angkor Wat, Cambogia. Il famoso tempio cambogiano, protagonista nel film: Tomb Raider.

24) Vedere la città più Vintage del mondo: l’Havana, Cuba.

25) Nuotare con gli squali.

26) Isola di Pasqua, Cile. Uno dei miei sogni più grandi e affascinanti.

27) Andare in Giappone nel periodo della fioritura dei ciliegi.

28) Camminare nella foresta di Bambù.

29) Dormire in una tipica casa giapponese.

 

30) Ammirare il Vesuvio. Vi assicuro che è uno dei paesaggi italiani più belli. (fatto nel 2018)

31) Fare Trekking in Tibet, uno dei posti più mistici del pianeta.

32) Fotografare l’Everest.

33) Crociera a bordo della Star Clipper.

34) Ballare sotto le stelle allo SpartyBudapest. (Fatto nel 2018)

35) Vedere San Pietroburgo.

36) Vedere Mosca.

37) Fare una crociera in Norvegia e navigare tra i fiordi.

38) Conoscere Khaled Hosseini, il mio autore di libri preferito e visitare l’Afghanistan con lui.

39) Vivere in Thailandia un anno.

40) Vedere le Balene in Messico a Puerto Vallarta. (Fatto nel 2014)

41) Poter dire di aver fatto tutte le 100 cose da fare prima di morire.

42) Girare l’Australia in camper per almeno un anno.

43) Vedere Uluru.

44) Visitare un campo di aborigeni.

45) Fare un selfie con un lama.


46) Vedere i gorilla.

47) Vedere le tartarughe appena nate correre verso il mare.

48) Salire a bordo del treno blu in Sri Lanka e osservare la giungla e le piantagioni di tè da Ella a Kandy.

49) Fare un viaggio con chi sta facendo il giro del mondo: Eric di I have a Trip.

50) Fare un on the road negli USA.


51) Pammukkale, Tuchia. Terrazze naturali color bianco che ospitano piscine di acqua termale.

52) Vedere il Cristo in Brasile.

53) Le case Hobbit, Nuova Zelanda. Troppo fiche!

54) Affrontare la ferrovia della morte a Kanchanaburi. (Fatto nel 2018)

55) Essendo una fan di lost vorrei tanto visitare l’isola di Ohau nelle Hawaii.

56) Chichén Itzà, Messico. Un’altra delle 7 meraviglie del mondo moderno, quindi un’altra delle 100 cose da fare prima di morire: visitarla! 

57) Viaggiare dalla Russia alla Cina con la Transiberiana.

58) Salar de Uyuni, Bolivia…un enorme deserto di sale.

59) Fare una passeggiata nella foresta amazzonica.

60) Fare un tuffo in Cenotes, Messico.

61) Fare un giro in mongolfiera su Bagan in Birmania.

62) Isole loften, Norvegia. La luce solare dura 24 ore ed è sicuramente una delle 100 cose da fare prima di morire.

63) Hong Kong, Cina.

64) Hawa Mahal, Jaipur, India. Adoro quel palazzo.

65) Borneo Malesiano. La Malesia è divisa in due zone e io ho visitato quella più urbana anche se il termine non è appropriato, dato che di giungla ne ho vista davvero tanta anche nei pressi di Kuala Lumpur. La Malesia mi è rimasta nel cuore. Vorrei tanto tornarci e scoprire quest’altro punto.

66) Le montagne Tianzi, Cina. Uno spettacolo sensazionale.

67) Lago Hilier, Australia. Una delle cose più particolari mai viste!

68) Il fiume Cristales, Colombia. Questo fiume è anche chiamato arcobaleno liquido per i suoi intensi colori. A mescolarsi con i colori della sabbia, delle acque cristalline e delle rocce è l’alga Macarenia clavigera, che durante la stagione piovosa assume tonalità di rosso acceso e regala a questo fiume un aspetto incredibile ed unico.

69) Il Colosseo, Roma. Che Travel Blogger sarei se non conoscessi i tesori di casa mia? (Fatto nel 2018)

70) Mangiare almeno una volta nella vita la pizza a Napoli. (Fatto nel 2018)

71) Nuotare con i delfini. (Fatto nel 2016)

72) Fare volontariato all’estero.

73) Dondolarmi su un’altalena di Baliche si  affaccia sulle risaie.

74) Vedere tutte le isole Greche.

75) Provare tutti gli hotel con piscina sulla città, nella giungla o nella foresta (Per ora ho provato quello di Singapore, il Marina Bay Sands, e in Sri Lanka ne ho trovato uno che si affaccia sulle piantagioni di té e sulla giungla! (Fatto nel 2018)

76) Fare una foto su una balla di fieno 🙂

77) Fare un giro in elicottero.

78) Visitare la metro di Stoccolma.

79) Visitare la metro di Toledo. (Fatto nel 2018)

80) Fare un viaggio solo con mia madre di almeno un mese.

81) Castello di Predjama, Slovenia. Un vero capolavoro d’architettura.

82) Sassi di Matera. (Fatto nel 2010)

83) Acropoli di Atene. (Fatto nel 2018)

84) Visitare i trulli di Alberobello. (Fatto nel 2011 e 2014)

85) Vedere Polignano a mare. (Fatto nel 2012)

86) Vedere Gerusalemme.

87) Spalmarmi i fanghi del mar morto su tutto il corpo.

88) Dormire in un hotel di Ghiaccio.

89) Cantare con Celine Dion.

90) Recitare con Leonardo di Caprio.

91) Possedere una 500 verde per girarmi l’Italia.

92) Visitare la Provenza.

93) Rinnovare i voti nuziali alle Maldive.

94) Vedere il tempio bianco di Chiang Rai, Thailandia.

95) Vedere la Golden Rock, Myanmar.

96) Vedere la tecnica di pesca dei pescatori sul lago Inle.

97) Vedere la spiaggia nera delle Hawaii.

98) Vedere la spiaggia rossa dell’Iran.

99) Cenare sul Lebua State Tower, Bangkok.

100) Stare a contatto con gli Elefanti. (Fatto nel 2018)


Queste sono le 100 cose da fare prima di morire secondo me. Spero di farle tutte e ovviamente di crepare il più in là possibile 😛

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »