Slovenia on the road

Se vai pazzo/a per gli on the road e stai pensando di organizzarne uno per visitare la Slovenia ho solo una cosa da dirti: fai BENISSIMO! Ogni anno sono sempre di più gli italiani che decidono di visitarla con la propria auto. Le strade panoramiche di questo paese ti lasceranno senza fiato e come sai tifo per i viaggi all’avventura. Sappi che anche se partirai organizzato/a un sano pizzico di brivido lo si prova sempre, ma d’altra parte non si chiamerebbe viaggio in auto no?

Che belli gli on the road. Sono impegnativi ma stupendi. Amo poter perdere lo sguardo fuori dal finestrino osservando tutto quello che scorre veloce sotto i miei occhi.

Incollo il naso sul vetro, faccio partire la mia playlist di canzoni sui viaggi a tutto volume e lascio navigare i pensieri! Che io sia alla guida o seduta al lato destro del guidare non cambia nulla: partire per strade sconosciute e luoghi misteriosi mi ha sempre affascinato!

Oggi voglio regalarti dei suggerimenti preziosissimi per non avere alcun tipo di problema o brutta esperienza durante il tuo on the road in Slovenia.

Lo so…anche tu come me credevi che viaggiare in auto fosse semplice: un po’ di benzina, soldi per l’autostrada e via che si va…Come ben sai ogni paese ha le sue regole e ogni tipologia di viaggio anche…Bando alle ciance, come diceva la mia buona nonnina, e procediamo…

Slovenia on the road, ciò che non deve mancare in auto

Oltre a caricare la valigia, qualche snack da sgranocchiare alla guida e a fare il pieno di benzina, dovrai aggiungere alcuni oggetti importanti per la tua sicurezza e per non prendere multe stratosferiche che rovinino il tuo viaggio.

Non ti volevo mettere l’ansia ma in quanto travel blogger è mio dovere informarti su tutto no? 🙂 Se seguirai alla lettera tutto quello che ti dirò il tuo viaggio andrà liscio come l’olio anche perché è il mio quarto on the road per la Slovenia e penso di essere abbastanza informata 🙂

Kit di pronto soccorso

Slovenia on the road

Giuro che non voglio portare sfortunata ma è giusto che io te lo dica: il kit di pronto soccorso è fondamentale per un on the road in Slovenia e ora ti spiego subito i motivi.

Punto primo la Slovenia è un paese prevalentemente circondato da boschi e foreste che spesso e volentieri attraverserai con l’auto e fattelo dire…può uscire di tutto, parola di montanara. Purtroppo abbiamo completamente invaso l’habitat di alcune specie animali e capita molto frequentemente di ritrovarli a zonzo per la strada rischiando di farci fare un grave incidente con la macchina.

Mi è capitato tantissime volte di ritrovarmi faccia a faccia con un cerbiatto, un cinghiale con family, un lupo, volpi a più non posso, cani, daini ecc, ecc…un safari insomma 🙂

Punto secondo potrebbe capitarti di scontrarti con un altro veicolo, cosa che spero non capiti mai ma che bisogna tenere in conto prima di partire per qualsiasi on the road.

Punto terzo la macchina potrebbe avere bisogno di una manutenzione improvvisa e dato che probabilmente non sei un esperto/a potresti ferirti.

Sapevi che fino a qualche anno fa era obbligatorio portarlo a bordo?

Oggi è diventata una semplice raccomandazione ma ciò non toglie che sia un obbligo morale soprattutto se viaggi con dei minori, bambini piccoli o anziani.

Sul sito Aci.it puoi verificare in tempo reale le normative vigenti per affrontare un on the raod in Slovenia. Per partire in sicurezza potresti controllare le regole vigenti, perché come sai le regole potrebbero cambiare da un momento all’altro.

Catene per le gomme

Se non possiedi le gomme invernali ( male, molto male ) devi assolutamente procurarti le catene. Nel caso in cui beccassi una forte nevicata, e in Slovenia durante la stagione invernale è molto probabile, dovrai fermarti e montarle per non rischiare la vita e per non farla rischiare nemmeno agli altri veicoli in circolo.

Se parti per la Slovenia dopo il 15 di marzo e prima del 15 di novembre nessuno ti obbliga a caricarle nel baule o a fare il cambio gomme, ma dato che il tempo è donna, soprattutto in questi ultimi tempi, ti consiglio di portarle con te anche durante il mese di ottobre e aprile che sono mesi in cui si è prossimi al freddo ( ottobre ) o in cui si potrebbe rischiare ancora qualche nevicata ( aprile ).

Ruota di scorta

Slovenia on the road

La ruota di scorta è una delle prime cose da caricare sulla propria auto per affrontare un on the raod alla scoperta della Slovenia. In 5 giorni abbiamo sbagliato strada 2 volte finendo in vie sterrate in cui abbiamo rischiato di forare una gomma nel bel mezzo del nulla più totale.

So che quando si viaggia con la propria vettura si tende a riempirla fino all’ultimo spazio disponibile ma ricordati di tenete un buchino anche per la ruota di scorta e partirai molto più tranquillo/a…ah…ovviamente devi farti insegnare come si sostituisce e avere gli strumenti necessari per poterlo fare 🙂

Vignetta

Se vuoi goderti la Slovenia on the road dovrai acquistare la vignetta da applicare sul parabrezza della macchina in alto a sinistra ( parte del guidatore ) obbligatoria per legge.

Se la tua permanenza è di una settimana spenderai 15 euro, se invece starai più giorni il costo ammonta a 30 euro. La potrai acquistare negli autogrill prima di entrare nel paese.

Documenti in regola

Avere i documenti in regola è fondamentale quando si attraversa un paese straniero e non mi riferisco solo al passaporto o alla carta d’identità ma anche a quelli della propria macchina come per esempio l’assicurazione, bollo ecc, ecc.

Non sarebbe neanche da dire ma a volte capita di nascere con una mente smemorina o semplicemente di dimenticarsi, a causa di tutti gli impegni che si hanno, la stanchezza e un sacco di altre variabili che non sto qui ad elencarti…

Mappe offline

Qualche settimana fa ho scritto un articolo sulle app che utilizzo per organizzare viaggi e ti ho parlato di Maps.me, un’applicazione utilissima per non perdersi in caso di segnale assente.

Spero che il tuo on the road in Slovenia vada a gonfie vele e senza alcun intoppo. Mi raccomando vai piano, rispetta il codice della strada e parti sempre con un’assicurazione di viaggio. Se clicchi sulla parola evidenziata si aprirà una pagina con uno sconto a te dedicato per l’acquisto della tua prossima polizza.

Se l’articolo ti è piaciuto puoi condividerlo sui tuoi account social e lasciare un like alla mia pagina Facebook. Mi trovi anche su Instagram 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »