app per organizzare viaggi

Se per voi viaggiare è una necessità, e siete sempre pronti a pianificare nuove avventure dovete assolutamente conoscere le app fondamentali per organizzare nuovi viaggi. Oggi vi parlerò di 15 app che è obbligatorio avere nel dekstop del proprio telefonino prima di una nuova partenza.

Ho trattato questo argomento anche sul mio canale YouTube! Se amate il mondo dei video, oltre a quello delle app, ho scritto un articolo per i content creators “sezione video”, che si intitola: “Musica senza copyright per video“. Se volete scaricare tracce senza problema vi consiglio di darci un’occhiata 🙂

App per organizzare viaggi, la mia lista personale

Oggi la tecnologia ha praticamente preso il sopravvento su tutto e se 10 anni fa si pianificava utilizzando carta e penna, oggi sono state inventate delle app per aiutarci ad organizzare i viaggi.

Maps.me

La prima app per organizzare viaggi che vi consiglio di scaricare immediatamente è Maps.me. E’ molto simile a Google Maps con l’unica differenza che funziona anche offline, dettaglio da non sottovalutare perché potrebbe capitarvi di non riuscire a comprare la schedina sim, oppure che si attivi dopo un tot di ore come capitò a me durante il mio viaggio nella caotica capitale indiana.

Airbnb

Chi non conosce Airbnb? Questa app è perfetta per chi ama viaggiare entrando in contatto con la gente del luogo. Al contrario di Booking.com che offre per la maggior parte hotel, B&B e resort di lusso, Airbnb vi offrirà la possibilità di prendere in affitto un appartamento. In questo modo potreste avviare delle belle chiacchierate con i proprietari ed imparare molto sulla loro cultura e sul luogo circostante.

PackPoint

Quest’app è perfetta per organizzare la valigia per il vostro prossimo viaggio dato che, dopo aver inserito la destinazione e la durata della vostra prossima avventura, vi permetterà di creare una lista su cosa inserire nella vostra suitcase o nel vostro backpack. Prima di questa genialata utilizzavo carta e penna perdendo puntualmente la lista in giro per casa 🙂 Se anche voi siete dei maniaci del controllo come me, l’app PackPoint è perfetta!

Flush

Anche se Flush non è una vera e propria app per organizzare viaggi è comunque utilissima mentre si è in giro per il mondo. Quando si sta fuori tutto il giorno alla scoperta di strade, mercatini colorati, monumenti, street art, musei può capitare che scappi un bisognino all’improvviso, soprattutto se vi trovate all’estero mentre l’intestino è più scombussolato del normale.

Con pochi click potrete scoprire tutti i bagni disponibili nei dintorni rispetto alla vostra posizione. Incredibile no?

Valuta

L’app di Valuta è una delle più utili per organizzare viaggi: vi permetterà di conoscere in anticipo la moneta ufficiale del paese in cui andrete e capire i costi in euro mentre guardate un menù, un cartellino prezzi su un capo d’abbigliamento, il costo di un driver o di un taxi ed altri mezzi di trasporto ecc, ecc.

In questo modo saprete quanto andrete a spendere senza trovarvi brutte sorprese sul conto bancario una volta rientrati a casa.

VPN

In alcuni paesi l’utilizzo di determinati social network è vietato. Dato che per noi digital creator e travel blogger sono fondamentali perché di lavoro si tratta, l’app VPN è importante quanto lo può essere una bottiglia d’acqua durante una camminata nel deserto con temperatura 45 gradi.

Dato che ormai Instagram e tutti gli altri social sono diventanti una droga, ho pensato di condividere l’informazione anche con chi non lavora con il mondo del web. Sei siete social dipendenti scaricatela!

Come funziona l’app VPN? Il VPN è un server esterno che può essere individuato in qualsiasi luogo del mondo permettendoti di criptate i dati in modo sicuro.

Hopper

Hopper è un’app fondamentale per organizzare viaggi, soprattutto se li volete organizzare spendendo il meno possibile. Sapevate che vi avvertirà ogni volta che rileverà un’offerta sul volo che dovete acquistare? Figo no? Questa app è diventata la mia migliore amica! Vi basterà impostare le date e la destinazione e Hopper controllerà l’andamento dei prezzi.

Google Trips e Tripit

Google Trips è un’ottima alleata per chi vuole tenere tutta l’organizzazione della propria vacanza sotto controllo. Si collega al vostro account Gmail, quindi a tutte le vostre prenotazioni.

Google Trips vi permetterà di prenotare i vostri alloggi e i vostri voli. L’app offre la possibilità di scoprire tutte le informazioni sul luogo che state visitando e funziona anche offline. E’ come un’enorme enciclopedia sempre disponibile sul vostro telefonino in grado di fornirvi tutti i punti di interesse possibili.

Se invece preferite avere tutte le informazioni di viaggio sulla vostra posta elettronica piuttosto che sul vostro account Gmail potete scaricare Tripit. Sono due app molto simili quindi potrete decidere quale si adatta di più ai vostri gusti personali 🙂

Uber, Grab, bolt

Queste tre app sono fondamentali per organizzare viaggi low cost. Se non le conoscete, male. Vi faranno risparmiare moltissimi soldini. Mettono in contatto il viaggiatore con l’autista in meno di un minuto. Potrete pagare con Paypal, carta di credito o contanti. Il prezzo della corsa vi comparirà sullo schermo appena avrete impostato il percorso. In questo modo sarete informati della spesa prima di accettare.

Uber funziona in moltissimi paesi e tra le tre è quella più famosa. Qualche mese fa vi ho anche scritto un articolo con la lista completa dei paesi in cui è operativo.

Grab è fondamentale se si viaggia per il sud.est asiatico perché li Uber non funziona.

Bolt invece è molto utile perché in determinati paesi non funziona ne Uber ne tanto meno Grab come ad esempio a Malta. Bolt funziona anche a Vienna, Lisbona, Budapest, Riga ecc, ecc

Tuorlina, un app al femminile

Se siete donne che viaggiano da sole, e su questo argomento vi ho dato qualche consiglio nell’articolo: “Viaggiare da sole senza finire nei guai”, quest’app è favolosa per organizzare viaggi grazie al sostegno di altre viaggiatrici.

app per organizzare viaggi

Vi metterà in contatto con altre girls in modo da potervi scambiare informazioni utili e tips! Ovviamente ogni utente iscritto all’app verrà certificato per garantire sicurezza a tutte le iscritte!

Wi Fi Map

Questa è probabilmente la mia preferita. Wi-Fi Map vi permetterà di accedere a milioni di wifi disponibili e password per potervi connettere in tutta tranquillità. Purtroppo e per fortuna internet è diventato il nostro punto di riferimento per moltissime cose e senza mi sento persa.

Ormai tutta la mia vita ruota intorno al web e alla tecnologia quindi per me è super fondamentale. Non avete idea di quante volte sia rimasta senza internet in giro per il mondo o perché avevo già finito i giga disponibili o perché la sim non funzionava un granché. Quest’app vi salverà la vita!

Culture trip

Culture trip è meglio del web! Al suo interno troverete un’infinità di consigli su cosa vedere, fare, dove andare a mangiare ecc, ecc.

L’ho scoperta da poco e mi sta aiutando tantissimo per l’organizzazione del mio viaggio in Slovenia!

Spero che queste app per organizzare viaggi possano esservi d’aiuto come lo sono per me e dato che siamo in argomento, sappiate che ho scritto da poco un articolo in cui vi svelo come fare foto belle con Instagram. Ho dedicato un paragrafo agli strumenti che utilizzo per editare le foto. Leggetelo mi raccomando 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »