Tempo di lettura: 6 minuti

E visto che nell’articolo precedente abbiamo parlato di come si organizza un on the road alla scoperta di Rodi, ora ti racconterò gli angoli paradisiaci che ho scoperto girovagando per tutta l’Isola. Sei pronta/o a segnarti la lista delle 11 spiagge più belle di Rodi?

Lista delle 11 spiagge più belle di Rodi

Voli e hotel

Prima di iniziare a parlarti di come si organizza un on the road per Rodi voglio darti subito due dritte su voli, soggiorni e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel.

Se invece stavi già iniziando a scervellarti per trovare un alloggio, don’t worry baby…dai un occhio a questa mappa!

Booking.com

Informazioni generali sulle spiagge dell’isola

La maggior parte delle spiagge sotto descritte posseggono la doccia gratuita, il posto auto gratuito e un fast food dove prendere qualcosa da mangiare durante la giornata. Alla fine di ogni paragrafo ti specificherò cosa troverai 🙂

E qui arriva la seconda chicca baby: gli ombrelloni color blu, come quelli che troverai nella baia di Anthony Quinn, sono comunali. Se durante il giorno vuoi fare un tour delle spiagge perché hai poco tempo a disposizione, ti basterà conservare lo scontrino e mostrarlo alle autorità del posto e in questo modo non ti faranno pagare una seconda volta 🙂 E ora che abbiamo fatto qualche piccolo chiarimento partiamo con l’argomento.

Lista delle 11 spiagge più belle di Rodi

Anthony Quinn

I fondali e il paesaggio che troverai qui ti lasceranno senza parole. La baia di Anthony Quinn si trova immersa nella natura e i colori del mare sono da mozzare il fiato! Qui troverai parecchi scogli e proprio grazie a loro, potrai godere della compagnia di tanti pesciolini.

Alle spalle di Anthony Quinn troverai una stradina che ti porterà in un altro punto meraviglioso in cui fare snorkeling e dato che c’erano gli ombrelloni blu, ho esibito il biglietto per non pagare una seconda volta. Ci si arriva a piedi e ci vorranno circa 2 minuti di camminata.

Anche questa zona era magnifica perché appena si scendeva la scaletta si potevano osservare tanti pesci diversi e tutti intenti a fare uno spuntino picchiettando sugli scogli! Nel tardo pomeriggio ho visto anche uno squaletto 🙂 In entrambe le spiagge potrai fare affidamento su sdrai, ombrelloni e bar ma per quanto riguarda i primi due, non ci sono tanti posti quindi arrivaci molto presto!

Stegna Beach

Questa spiaggia è stata la prima che ho visitato. Ci sono rimasta per mezza giornata e non sono quasi mai uscita dall’acqua! Diventa profonda dopo pochi passi ma considera che te lo dice una che è “alta” 1 metro e 51 🙂 Questa spiaggia è super attrezzata e su strada troverai anche degli ottimi ristorantini in cui fermarti a pranzo o a cena.

Traganou e Afandou beach

Questi due punti condividono lo stesso mare, pur avendo nomi e scenari differenti. Traganou beach è la classica spiaggia con lettini, ombrelloni e uno splendido scenario costituito da monti e scogli, mentre Afandou beach è la classica spiaggia deserta senza alcuna comodità. Qui è facile incontrare qualche nudista, quindi se hai dei bambini no te la consiglio.

Traganou beach
Afandou beach

Afandou beach è costituita da sassi e l’acqua è limpidissima. Anche qui, dopo pochi passi, il mare si fa subito profondo e senza scarpette di gomma anti taglio, sarà invivibile quindi non dimenticatele a casa!

Lindos

Quando mi hanno detto che a Rodi avrei trovato anche spiagge dal mare caraibico quasi non volevo crederci. Man mano che il navigatore annunciava la frase: “sei quasi arrivato”, i miei occhi si spalancavano sempre di più per ciò che vedevo da lontano.

Lindos beach è davvero un piccolo pezzo di paradiso, ahimè non più accessibile. Il punto più bello in assoluto è stato acquistato da un residence e solo chi è ospite può godersi una nuotata nella zona di mare più bella dell’isola. Sconsolata e depressa ho preso armi e bagagli e mi sono recata a Main Beach, una delle spiagge più frequentate di Lindos.

Main Beach

Qualche chilometro più indietro, esattamente di fronte all’entrata di Lindos città, troverai i cartelli per arrivare a Main Beach!

L’acqua è abbastanza pulita, diventa molto più limpida a largo e il ristorante sul mare è semplicemente divino.

La ciliegina sulla torta che rende speciale questo posto è lo sfondo che si può godere dal mare, ovvero la cittadina bianca di Lindos. Qui, i lettini e gli ombrelloni non sono gratuiti.

Saint Paul Bay

Mi vedi? Ci sono, ci sono. Per essere completamente SOLA sono arrivata qui alle 7 della mattina 🙂 Questa è forse la spiaggia più instagrammata di Rodi perché è davvero bella e dall’alto prende la forma di un cuore! L’acqua è stupenda la mattina presto ma appena si fanno le 11 cambia totalmente aspetto perché arrivano 300 mila persone!

I lettini che troverai nella fascia alta costano un po’ meno (10 euro al giorno, tutto compreso) rispetto alle prime file e sinceramente ho apprezzato di più perché la visuale era magnifica 🙂 La cosa che più ho adorato di questo posto è stata la vista:  tante casette tipiche che spuntano da dietro la collina, l’Acropoli, il castello e ovviamente i colori del mare!

Glystra Beach

Ho scoperto Glystra beach grazie all’uso della cartina e me ne sono subito innamorata! La limpidezza dell’acqua mi ha ricordato tantissimo il mare della sardegna.

Li vedi i due massi dentro l’acqua? Ecco, quello è il punto più azzurro e più bello. L’acqua sarà alta massimo due metri e ci si può tranquillamente arrampicare per fare qualche tuffo. Durante la giornata ho visto parecchi bambini e adulti divertirsi così 🙂 Non è una spiaggia molto low cost, dato che i lettini costano ben 12 euro in più rispetto agli altri posti che ho visitato ma ne vale la pena 🙂

Tsambika beach

Appena arrivata a Rodi il proprietario della mia pensione mi ha parlato di questa spiaggia. Si trova vicina ad Arcangelo, una piccola cittadina di Rodi stile anni 90 e così ho deciso di farci un salto!

A Tsambika beach FINALMENTE ho visto la sabbia e non i sassi. Non immagini il sollievo! Questa spiaggia mette d’accordo tutti sia le famiglie che i più giovani, perché oltre che essere un posto tranquillo per farci giocare i bambini è una zona in cui troverai tantissime attività da fare in acqua e in aria: puoi noleggiare per mezz’ora il gommone trainato dal motoscafo, il pedalò e tanto altro!

Kattavia beach

Kattavia si trova nella punta più meridionale di Rodi. E’ il posto perfetto per gli  amanti del Windserf. Si trova a Prassonissi, un punto in cui due mari si incontrano pur restando divisi da una lingua di sabbia che li separa perennemente: mio caro lettore/ mia cara lettrice ecco il mar di Levante e il mar Egeo.

Questo fenomeno è uno dei più belli che io abbia mai visto. Arrivare con l’auto e vedere dalla strada questo spettacolo è impressionante. Da un lato il mare è agitato, impetuoso, mosso dal vento e dall’altro è calmo, completamente piatto.

La mini guida sulla lista delle 11 spiagge più belle di Rodi termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

Se hai bisogno di una guida per sapere cosa vedere Lindos, cosa mettere in valigia per un viaggio a Rodi e qualche tips per organizzare al meglio un on the road per l’isola, clicca le parole evidenziate e scopri tutti i miei consigli 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »