Tempo di lettura: 5 minuti

muoversi a Gozo low cost

La maggior parte delle persone che partono alla scoperta delle isole maltesi, si concentra per lo più sul visitare Malta lasciando poco tempo e spazio alla sorella Gozo, che, a mio parere, è un’isola piena di attrazioni SPET-TA-CO-LA-RI da non perdere assolutamente! Dato che le attrazioni più belle distano tra loro qualche chilometro, anche se non tutte, la prima domanda che mi sono posta è stata come muoversi a Gozo low cost. Bolt è inesistente e i taxi costano una follia, quindi come fare?

Muoversi low cost per Gozo: consigli salvavita

muoversi a Gozo low cost
Mulino

Pullman Hop-on Hop-off

So che lì per lì agli occhi di un qualsiasi viaggiatore con la V maiuscola, prendere un pullman Hop-on Hop-off può sembrare la classica scelta da turista, ma ti assicuro che se ti interessa risparmiare, per raggiungere determinate zone, questo è l’unico mezzo di trasporto low cost disponibile sull’isola.

I pulmini Hop-on Hop-off sono degli autobus enormi e senza tettuccio che ti scorteranno nei pressi dei luoghi più famosi e interessanti dell’isola dalle ore 9 e 30 alle ore 17:00.

I venditori dei ticket si appostano all’uscita del gate o addirittura nella zona “partenze” del porto di Malta. Pagato il biglietto ( costo 18 euro, ma come sai nel tempo i prezzi possono variare ), ti forniranno una mappa con tutte le fermate e gli orari.

E ora arriva la parte importante: presta attenzione perché ora ti spigherò nel dettaglio come funziona il servizio.

Ogni tot minuti passa un bus Hop-on Hop-off nel punto prestabilito sulla mappa e dopo aver raccolto i passeggeri, si dirige automaticamente alla fermata successiva segnata sulla cartina.

Se l’attrazione è di tuo interesse scendi e ritorna al punto di incontro nell’orario stabilito. Se per caso dovessi fare tardi aspetta il bus successivo. Non è obbligatorio fare tutte le fermate, quindi se vuoi passare a quella dopo non c’è problema; sei tu che decidi cosa andare a visitare 🙂

L’autobus percorre un circuito che è sempre lo stesso, bisogna solo attenersi ai punti d’incontro e agli orari, un po’ come prendere i mezzi pubblici di tutti i giorni.

I city sightseeing sono color rosso fiammante, quindi sono ben visibili e inoltre, sono gli unici bus a percorrere le strade dell’isola.

Puoi sederti dove vuoi perché tanto il prezzo non varierà. Il personale di bordo ti fornirà delle cuffiette per ascoltare le audio guide e la password per il Wi-FI, ma ovviamente non t’aspettare che funzioni baby 🙂

Questo è il sito web ufficiale in cui andare a spulciare tutte le info che ti servono e per controllare che il prezzo sia rimasto lo stesso.

Camminare, camminare, camminare

Se dopo essere scesa/o dalla nave non hai intenzione di spendere altri soldi, allora armati di scarpe da ginnastica baby perché l’isola di Gozo è grande e c’è ne di strada da macinare camminando tra un’attrazione e l’altra.

muoversi a Gozo low cost
Saline

I posti più belli da visitare ( il mulino, le saline, la chiesa, la finestra azzurra dove hanno girato qualche scena del telefilm: “Il trono di spade”, gigantia ecc, ecc ) sono distanti tra loro, quindi non ti consiglio di camminare a meno che tu non abbia 2/3 giorni a disposizione.

muoversi a Gozo low cost
Gigantia

Uno dei percorsi più lunghi, ad esempio, è la strada che dal porto arriva nella zona in cui è stata girata la serie tv “Games of Thrones” e che da lì arriva in zona centrale.

Se dalla finestra azzurra vuoi arrivare in centro, alle saline, al mulino o a Gigantia, dovrai fare un bel po’ di chilometri, forse troppi, e secondo me non ne vale la pena.

A meno che tu non sia un viaggiatore a tempo indeterminato ti sconsiglio di perdere tempo ed energie così, anche perché non si tratta di fare 2/3 chilometri, ma molti molti di più!

Muoversi low cost a Gozo è possibilissimo, basta sapersi organizzare my love 🙂

La mini guida su come spostarsi low cost a Gozo termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele, vero? 🙂

Se vuoi approfondire l’argomento circa l’arcipelago maltese eccoti i titoli delle altre mini guide che ho scritto:

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »