Tempo di lettura: 4 minuti

Se ti nomino Malta, Gozo e Comino che cosa ti viene in mente? La maggior parte delle persone, me compresa, pensa immediatamente alle spiagge, agli incredibili colori del mare e alle scogliere mozzafiato, eppure visitare l’arcipelago maltese è molto più di questo e oggi ti porterò alla scoperta dei suoi siti archeologici, vie, monumenti e zone più antiche.

visitare l'arcipelago maltese

Voli, hotel e assicurazione di viaggio

Prima di iniziare a parlarti di cosa vedere a Malta voglio darti subito due dritte su voli, soggiorni e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel. Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente, dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti. Se invece stavi già iniziando a scervellarti per trovare un alloggio, don’t worry baby…dai un occhio a questa mappa!

Booking.com

Visitare l’arcipelago maltese: lista dei siti archeologici, delle zone e delle architetture antiche

Visitare l'arcipelago maltese

Red Tower

Visitare l'arcipelago maltese

La Red Tower è stata una delle cose che ho amato di più in assoluto. Ammetto che oltre ad essermi innamorata delle sue forme e della sua storia anche il colore ha fatto il suo 🙂 E’ una roccaforte che si trova a nord dell’isola, vicino alla bellissima spiaggia Paradise Bay.

Fu costruita tra il 1647 e il 1649. Si erige su un’altura ripida da cui è possibile ammirare sia Gozo che Comino.

Nel tempo è stata restaurata in più punti e oggi viene visitata da tantissime persone grazie alla sua straordinaria storia militare e alla sua bellezza.

Gigantia

visitare l'arcipelago maltese

Sin da piccola ho sempre amato alla follia tutto ciò che faceva parte del mondo antico e se anche tu nutri questa passione non puoi non fare una capatina a Gigantia! Si trova a Gozo e per visitare i resti ci impiegherai circa un’oretta e mezza!

Antichi graffiti

Gigantia è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. E’ un complesso megalitico eretto dalla prima popolazione Maltese tra il 3600 e il 3000 A.C. Anche se sono definiti “templi”, si conosce ben poco di ciò che avveniva al loro interno ma si presume che fossero praticati rituali di natura religiosa. Sono talmente grandi che si pensava fossero stati costruiti da dei giganti!

Gli altri siti si trovano a Malta e sono: Scorba, Ta Hagrat, Hagar Qim, Menaidra eTarscen.

Mosta Dome

Visitare l'arcipelago maltese

Nel cuore di Malta si trova una delle architetture religiose più belle dell’isola: Mosta Dome. Attorno al suo nome regnano leggende e moltissime curiosità! La sua cupola è una delle più grandi d’Europa! Al suo interno troverai la copia di una bomba inesplosa, sganciata durante la seconda guerra mondiale.

L’Ipogeo di Hal Saflieni

L’Ipogeo di Hal Saflieni si trova a circa 5 chilometri dalla Valletta ed è l’unico tempio preistorico sotterraneo che esista al mondo! Un luogo unico e affascinante.  Al suo interno sono stati trovati più di 7000 scheletri! Per visitarlo interamente dovrai scendere 3 livelli. Il primo è il più antico, il secondo possiede dei soffitti decorati e l’ultimo veniva utilizzato come deposito.

Mdina

Visitare l'arcipelago maltese

L’antica capitale di Malta è un vero e proprio patrimonio archeologico. E’ l’essenza stessa del mondo antico dell’arcipelago maltese.

Visitare l'arcipelago maltese

Le sue mura hanno ben 4000 anni e sono perfettamente conservate.

Visitare l'arcipelago maltese

La mini guida su cosa visitare nell‘arcipelago maltese di molto antico termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

PSSSS se vuoi sapere cosa mangiare e cosa vedere a Malta clicca le parole evidenziate 🙂

Per qualsiasi informazione puoi contattare Visit Malta , il sito ufficiale del turismo 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »