Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi voglio parlarti di quanto sia importante restare in forma quando si decide di viaggiare spesso. Viaggiare con un fisico allenato è fondamentale per affrontare viaggi low cost, all’avventura e con lo zaino sulle spalle!

Premetto che non sono mai stata un gran sportiva, non sono qui per fare la santa o la ramanzina a qualcuno. Trovare un’attività sportiva che faceva al caso mio non è stato per niente semplice ed è stato un percorso durato anni.

Questa estate ho visitato la capitale della Bulgaria e come ho scritto nell’articolo, l’hotel era in centro ma i monumenti principali distavano circa 20/25 minuti di camminata a piedi. Se penso a quanto pesavo questa estate e a quanta fatica ho fatto durante quei giorni, mi viene male.

Se vuoi essere un viaggiatore seriale è obbligatorio restare in forma, soprattutto se come me ami perderti in mezzo alla natura, sfidare te stesso/a con qualche trekking da strapazzo e vuoi viaggiare con lo zaino sulle spalle, altro fattore che ti farà ringraziare il cielo per esserti allenato/a duramente durante l’anno. Può sembrare una passeggiata scorrazzare con un 60/80 litri sulla schiena ma non è affatto così!

viaggiare con il fisico allenato

Viaggiare con il fisico allenato: perché è importante per affrontare un viaggio

Intendiamoci…se il tuo concetto di viaggio significa arrivare tutte le estati su un’isola per prendere il sole sul lettino fino al giorno della partenza allora non sentirti in dovere di viaggiare con un fisico allenato ma se il tuo concetto di viaggio è simile al mio, preparare il tuo fisico ti sarà d’aiuto per affrontare escursioni in mezzo alla giungla, Amazzonia, foresta pluviale, boschi, nottate in scomode tende nel deserto, trekking a 5000 metri e chi più ne ha più ne metta!

Scegli lo sport che fa per te

Trovare lo sport che fa al caso nostro può essere difficile come trovare marito o moglie! Innamorarsi di una disciplina sportiva e farla propria non è una passeggiata. Nel tempo ho provato molti tipi di sport: il nuoto, il pattinaggio artistico, la palla a volo e infine mi sono innamorata del crossfit. In fondo ho sempre saputo di essere un maschiaccio 🙂

Scegli lo sport che ti fa battere il cuoricino, che ti fa venire voglia di alzarti dal divano e che non ti fa guardare l’ora altrimenti tempo due mesi e smetterai di fare attività sportiva.

Se vuoi risparmiare sulla palestra, sappi che online esistono tantissimi siti, compreso YouTube, dove puoi trovare innumerevoli video di coach che insegnano a fare qualche esercizio anche da casa! Bastano 45 minuti di sport, per tre volte alla settimana e una dieta equilibrata per restare in forma.

Avere un fisico allenato pre-partenza non è un obbligo. Io ho visto persone obese arrivare in cima alla roccia del leone in Sri Lanka ma stavano per stramazzare al suolo e gli scendevano le lacrime. E’ un esempio drastico ma è per farti capire che oltre a condurre un qualsiasi tour o gita con il sorriso si tratta anche di pensare alla propria salute fisica.

Bene, dopo questa ramanzina vado a finire la torta al cioccolato con sopra la panna montata 🙂 Scherzo 🙂

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »