Tempo di lettura: 5 minuti

cosa vedere a Nuova Delhi

Dopo essere tornata dall’India ho capito una cosa: o la ami o la odi e ci sono alcuni giorni in cui la ami e la odi allo stesso tempo. Delhi è disorientante, caotica, colorata e rumorosa. Nel caos ti ci puoi persino perdere e non solo fisicamente anche mentalmente. Il mio sguardo si perdeva tra i mille tuk tuk giallo-verde che sfrecciavano all’impazzata per le strade della città, assieme ad un milione di macchine e motorini. Ero finalmente arrivata in India. Uno di quei luoghi lontani e misteriosi che nessuno potrà mai spiegare. Carica a mille ho tirato fuori la lista di tutte le cose da vedere a Nuova Delhi e da lì è iniziata la mia avventura!

Voli, hotel e assicurazione di viaggio

Prima di cominciare voglio darti subito due dritte su voli, soggiorni e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel.

Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente, dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti.

Se invece stavi già iniziando a scervellarti per trovare un alloggio, don’t worry baby…dai un occhio a questa mappa!

Booking.com

Cosa vedere a Nuova Delhi: 7 attrazioni imperdibili

Lodhi Gardens

cosa vedere a Nuova Delhi

I Lodhi gardens sono tra le cose più belle da vedere a Nuova Delhi. Dentro questo piccolo polmone verde ritroverai la pace dei sensi e respirerai aria più sana circondata/o da splendidi fiori, alberi e piante di ogni genere.

Oltre ad essere accerchiata/o dalla natura potrai visitare delle tombe molto antiche, appartenute ai sovrani delle dinastie Sayyid e Lodi.

India Gate

cosa vedere a Nuova Delhi

Preparati perché l’India Gate è AFFOLLATISSIMA! Sono davvero molti gli indiani che si recano qui per ricordare e onorare i 90.000 soldati caduti a causa della prima guerra mondiale e della guerra combattuta contro l’Afghanistan.

Akshardham Temple

Akshardham Temple è il più grande tempio indù del mondo. Non sono entrata al suo interno perché non era consentito portarsi nulla a parte soldi e documenti. Niente foto? Bene, e io sono tornata indietro 🙂

Viaggio soprattutto per documentare ogni cosa che vedo, quindi per come la vedo io non ha senso entrare in un luogo e non poterlo immortalare. Gli unici scatti che sono riuscita a fare sono stati dalla strada, anche se purtroppo non rendono bene l’idea della sua bellezza ed immensità.  

L’ho trovata una decisione insensata. Se si può fotografare il Taj Mahal, che è addirittura una delle 7 meraviglie del mondo moderno, quindi un Patrimonio dell’Umanità, perché qui è stato vietato? Misteri della vita baby 🙂 Fanno parte del viaggio.

Safdarjung Tomb

cosa vedere a Nuova Delhi

Quanto mi è piaciuto questo posto! Safdarjung Tomb sembra una copia del Taj Mahal. La raffinatezza delle tombe indiane è un qualcosa di inspiegabile.

L’ingresso è a pagamento e dovrai oltrepassare una porta bellissima e un brevissimo corridoio dove inizierai a scorgere la tomba poco a poco.

Se visiterai la tomba nelle ore vicine al tramonto verrai travolto/a da uno spettacolo di colori e sfumature indimenticabili.

Si trova poco distante dai Lodhi Gardens.

Laxminarayan temple

cosa vedere a Nuova Delhi

Il Laxminarayan Temple è il primo grande tempio indù costruito in città. All’interno non è consentito scattare foto, ma all’esterno si, cosa che ho apprezzato molto data la bellezza dei colori e delle geometrie.

Il Laxminarayan Temple possiede un enorme giardino pieno di fontane e moltissime statue dedicate sia alle divinità indiane sia alla nazione.

Questo posto è anche conosciuto come “tempio di Birla” proprio perché è stato commissionato e costruito dalla famiglia Birla. I templi laterali sono dedicati a Buddha, Shiva e Krishna.

Acquedotto 

Prima di tornare in albergo il mio driver voleva a tutti i costi che io vedessi l’antico acquedotto della città e ha fatto più che bene! Datemi qualcosa di antico da osservare e sarò la Travel Blogger più felice del mondo! La visita è gratuita e il posto è molto suggestivo. 

Gurudwara bangla sahib

E ormai che ci sei devi fare una capatina anche al Gurudwara bangla sahib. Non puoi assolutamente perderti le cerimonie che vengono svolte all’interno: i fedeli cantano i loro inni religiosi e si immergono all’interno del sacro lago per ricevere i doni spirituali. E’ stato un momento davvero intenso.

La mini guida su cosa vedere a Nuova Delhi termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele, vero? 🙂

PSSSSS se vuoi sapere cosa mangiare in India, come ottenere il visto e altre info pre-partenza clicca le parole evidenziate 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »