Tempo di lettura: 6 minuti

Come ti dicevo nell’articolo sulle escursioni da fare a Marsa Alam, l’Egitto è stato il mio primo viaggio all’estero ed essendo una novellina ti lascio solo immaginare con che razza di valigia sono partita 🙂 A parte il costume da bagno, TUTTO il resto delle cose utili che mi sarei dovuta portare sai dove sono rimaste? A casa.  Se ci penso mi viene da sorridere e vorrei picchiarmi da sola. Certo, oggi è tutto più semplice grazie ai 200 mila travel blogger che nel tempo hanno aperto un sito a tema travel per aiutare gli inesperti, ma nel 2013 la musica era un tantino diversa 🙂 e dato che tra i 200 mila travel blogger che sono nati ci sono di mezzo anche io, oggi ti elencherò cosa mettere in valigia per un viaggio a Marsa Alam e perché. 

Voli, resort e assicurazione di viaggio

Prima di iniziare a parlarti di cosa mettere in valigia per un viaggio a Marsa Alam, voglio darti subito due dritte su voli, soggiorni e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel. Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente, dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti. Se invece stavi già iniziando a scervellarti per trovare un alloggio, don’t worry baby…dai un occhio a questa mappa!

Booking.com

Cosa mettere in valigia per un viaggio a Marsa Alam

Maschera per fare snorkeling

Non vorrei dire una cavolata ma nel 2013 il tipo di maschera da sub che sto per consigliarti era uscita da poco sul mercato, ad ogni modo cliccando qui capirai di quale parlo e ora ti spiegherò perché secondo me è la migliore in assoluto.

Questa maschera oltre a coprire tutto il tuo viso, ti consentirà il massimo comfort grazie al sistema di anti infiltrazione e al boccaio incorporato, due innovazioni che renderanno perfetta ogni tua nuotata!

Per il mar rosso è l’ideale perché dopo esserti buttato/a dal pontile, sarai in mare aperto e non ci saranno appigli in cui sistemarsi di continuo la mascherina! Senza esagerare direi che è l’aggeggio più innovativo del secolo!

Go pro

Le barriere coralline che vedrai a Marsa Alam ti resteranno impresse nella mente a vita ma se avessi potuto immortalarle, sarai stata ancora più felice quindi non fare il mio stesso errore e porta in valigia una videocamera subacquea! La Go pro è un ottimo punto di partenza ma esistono tante altre marche che propinano strumenti tecnologici ottimali per girare video o scattare foto sott’acqua!

Ciabatte di gomma anti taglio

Assolutamente orrende e anti estetiche, le ciabatte di gomma anti taglio sono FONDAMENTALI con la F maiuscola perché eviterai di farti male proprio come è successo alla sottoscritta. E si baby, durante la mia settimana a Marsa Alam ho pestato un corallo e ti assicuro che sono affilati come rasoi e difatti, hanno smaciullato il mio povero piede sinistro che ho dovuto tenere fasciato per due giorni interi.

Online ne troverai di due tipi: aperte o quelle che ricoprono tutto il piede stile calzino. Io le utilizzo anche per andare al fiume. Sono perfette quando si devono poggiare i piedi su un terreno scivoloso, pieno di sassi o coralli!

Pareo

Questo paragrafo è per le donzelle 🙂 Se vuoi fare foto super mega iper instagrammabili, non puoi scordare a casa i pareo e su Amazon c’è ne sono di SPETTACOLARI! Oltre al fattore foto, ti saranno utili per recarti alla reception e al bar dell’hotel senza doverti vestire. Si infilano e sfilano in un secondo e secondo me sono comodissimi! Se poi sei cicciotellina come me, sono alleati perfetti per coprire le curve indesiderate 🙂

Scarpe da ginnastica

Le scarpe da ginnastica sono utilissime per quando farai l’escursione nel deserto, visiterai Luxor e dovrai salire sul cammello!

Medicine

Fondamentali più del passaporto sono le medicine 🙂 Prima di partire per qualsiasi viaggio faccio un beeeeel po’ di shopping nella mia farmacia di fiducia, per acquistare tutto quello che serve per non rovinarmi la vacanza: amuchina per disinfettare le mani, medicine contro vomito e diarrea ecc, ecc. Tornata dal Perù ti ho scritto per filo e per segno quali medicine portare in viaggio e perché, ricordi?

Cappello in paglia, occhiali da sole, crema solare e bikini

Su questi quattro oggetti mi soffermerò pochissimo perché come sai sono indispensabili per qualsiasi zona balneare del mondo! Il cappello di paglia protegge dal sole e ti garantirà foto super carine da postare su Instagram, idem per gli occhiali da sole, la crema solare è obbligatoria in ogni dove e senza il bikini non si va da nessuna parte!

Vestiti decorosi per pranzi e cene

Anche se ti trovi in una zona balneare, sei in un luogo in cui gli uomini sono abituati a vedere noi donzelle coperte da cima a fondo, quindi durante pranzi e cene ti consiglio di indossare vestiti decorosi 🙂 ( Questo paragrafo era per le donne )

Foulard per l’aria condizionata

Il foulard è obbligatorio! Non dimenticarlo a casa per nessuna ragione e se te lo dimentichi compralo appena arrivato/a! L’aria condizionata è sparata a mille perché fuori ci sono tra i 35 e i 40 gradi quindi occhio allo sbalzo termico!

Giacchetta per la sera

Ricordati che la zona che circonda i resort del mar rosso è desertica quindi la sera tira sempre un po’ d’aria frizzantina 🙂 Una giacchetta leggera non guasta mai ed occupa pochissimo spazio in valigia!

La mini guida su cosa mettere in valigia per un viaggio a Marsa Alam termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

P.S L’articolo contiene link d’affiliazione e ciò significa che se acquisterai qualcosa tramite uno di questi io riceverò una piccola commissione in cambio. Consideralo un modo per offrirmi un cappuccino dopo averti scritto questo articolo gratuitamente 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »