Tempo di lettura: 4 minuti

Se cerchi un po’ d’ispirazione per un viaggio in Messico on the road sei finita/o sull’articolo giusto perché oggi ti porterò in viaggio con me alla scoperta di 3 città poco conosciute più una località di mare strepitosa! Avere amici sparsi per il mondo mi ha permesso di passare un mese assieme ai locali scoprendo delle strade, architetture, mercati e scorci meravigliosi 🙂

Messico on the road

Messico on the road: quali città visitare nel centro 

Messico on the road

Tequila

La cittadina di Tequila farebbe impazzire chiunque. Essere circondato da botti arrugginite, da una zona desertica color arancione, vedere le montagne sullo sfondo e un cielo dal colore blu intenso mi ha fatto sentire come nel vecchio West. Sembrava uno scenario surreale, quasi come se fossi stato catapultato nel set di “Ritorno al Futuro III” 🙂

Se decidi di visitare Tequila, oltre a perderti nel passato, devi assolutamente visitare lo stabilimento dove viene prodotto il liquore più famoso del Messico: la tequila e come puoi notare prende il nome proprio dalla città!

Durante il tour io e i miei amici abbiamo scoperto da dove si ricava il liquore ovvero dall’Avage Blu, pianta da cui si consegue il distillato. A parte la bevanda alcolica, dalla pianta si ricavano anche delle fibre molto resistenti utilizzate per fabbricare oggetti artigianali come cappelli (panama), tappeti, amache o cesti.

La nostra città d’appoggio era Guadalajara quindi le opzioni per arrivare a Tequila erano due: l’autobus o l’auto a noleggio ma io ti consiglio decisamente la prima opzione. Se invece conosci qualche messicano disposto a farti da guida allora rock and roll baby!

Guadalajara

Messico on the road

E ora passiamo alla città in cui ho fatto base per quasi tutto il mese trascorso in Messico: Guadalajara!

La piazza principale è uno dei punti più belli ma ti assicuro che non è tutto qui anzi, molte delle attrazioni più belle della città sono leggermente spostate rispetto alla zona del centro. Prendi appunti perché ti elencherò le 4 cose da non perdere! Vamos baby!

Hospicio Cabanas

L’Hospicio Cabanas è uno storico complesso ospedaliero nominato patrimonio dell’umanità grazie ai suoi incredibili murales dipinti dall’artista Orozco all’inizio del XX secolo.

I disegni trattano il tema della cultura indigena Messicana al momento della conquista spagnola.

Mercato di Benito Juarez

Come sai, amo alla follia perdermi nei mercatini della città. Non esiste metodo migliore per mescolarsi alla cultura e osservare come si svolge la quotidianità degli abitanti. Il Mercato di Benito Juarez occupa un intero isolato e oltre a qualche piatto tradizionale, che ti consiglio assolutamente di assaggiare, troverai prodotti artigianali bellissimi!

Piazza El Parian

E se cercavi di fare qualche esperienza tipica allora devi fare una capatina qui, a Piazza El Parian dove troverai moltissimi locali tipici in cui ascoltare musica messicana diretta dai mariachi. Il Messico non è solo colore e sorrisi ma è soprattutto musica!

Non appena sentirai le prime note pervadere la stanza, la musica si impossesserà del tuo corpo. Ti sentirai come travolta/a da un’irrefrenabile voglia di alzarti e ballare sopra i tavoli! Solitamente il gruppo è composto da due cantanti, uomo e donna e 3/4 musicisti. E’ una sorte di mini complesso musicale e se sei fortunata/o li vedrai anche in abiti tipici!

Museo Huichol Zapopan

Super super interessante è il museo Huichol Zapopan! Se ami l’artigianato, e soprattutto se ami i paesi latino-americani e la loro interessantissima cultura, ti suggerisco di fare tappa in questo museo perché all’interno troverai le opere dei migliori artigiani di Jalisco.

Sono famose per la pittura su filati, ornamenti creati con perle in vetro, gioielli e vari manufatti in plastica e metallo uniti assieme e pressati su legno. Un’arte davvero insolita e che ti consiglio di non perdere!

Messico on the road: alla scoperta di San Miguel de Allende

Viaggiare per il Messico on the road mi ha anche permesso di visitare un’altra tappa da mille e una notte: la spettacolare San Miguel de Allende, nota anche come patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 2008. Questa chicca di cittadina è situata tra gli altopiani centro-settentrionali del Messico a quasi 2000 metri d’altitudine. Nel 2013 è stata nominata come “migliore città turistica del mondo“.

Guanajuato

Guanajuato è stata la tappa che ho preferito più di tutte e sai perché? Perché è poco conosciuta ed è rimasta molto autentica! Preparati ai mille colori, a perdere il tuo sguardo tra le case della città dalle terrazze panoramiche, a spendere tutti i pesos che hai nel portafogli nei mercatini dell’artigianato, a scattare 200 milioni di foto dietro le mura colorate della città e infine a lasciarti trasportare dal romanticismo andando a vedere il Vicolo del bacio.

Guanajuato è una delle città più colorate del mondo 🙂

Puerto Vallarta

Ah, quanto mi è piaciuta Puerto Vallarta. Passare qualche giorno al mare dopo aver macinato chilometri e chilometri e aver camminato a piedi alla scoperta delle città mi ha rigenerato! Ho dedicato un intero articolo a questo posto quindi se hai ancora voglia di leggere clicca qui.

La mini guida su quali città vedere in Messico durante un on the road termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

Autore: Fabilandia 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »