Tempo di lettura: 5 minuti

ricetta torta tenerina

La volta scorsa ti ho lasciato la ricetta della vellutata di cipolle e patate mentre oggi torno sui dolci e non te nominerò uno qualunque; hai mai sentito parlare della mitica torta tenerina? E’ una ricetta facile, veloce, gustosa, super romantica e di origini emiliane.

Non tutti lo sanno, ma la torta tenerina è nata per la prima volta a Ferrara.

Se organizzerai un weekend a Ferrara o a Bologna, ricordati di ordinare questo dolce perché è molto facile che sia inserito nel menù della maggior parte dei ristoranti/trattorie delle due città.

Il contrasto di sapori ti affascinerà e conquisterà da subito. Da sempre il dolce-amaro è un must, soprattutto per gli amanti delle torte! Prima di iniziare con la lista degli ingredienti e col procedimento, voglio svelarti qualche interessante curiosità circa la ricetta della torta tenerina!

Qualche curiosità

Sapevi che viene anche chiamata “montenegrina”? Ebbene si, deve quest’altro soprannome al matrimonio tra Vittorio Emanuele III, Re d’Italia, ed Elena Petrovich di Montenegro.

Si narra che la Regina avesse un cuore tenero proprio come la tenerina ed ecco perché le fu dedicata proprio questa torta inoltre, il matrimonio segnò l’unione di due persone realmente innamorate tra loro, e si sa, nel passato non era cosa da poco dato che per ragioni politiche, i reali venivano obbligati a legarsi per la vita con persone che non amavano o conoscevano.

Ricetta torta tenerina, lista degli ingredienti

Quantità per 6/8 persone

Uova: 4

Zucchero: 150 gr

Burro: 130 gr

Cioccolato fondente: 250 gr

Fecola di patate: 2 cucchiai

Procedimento

Per prima cosa trita finemente tutti i 250 gr di cioccolato fondente dopo di che, fallo sciogliere a bagno maria.

ricetta torta tenerina

Non appena il cioccolato si sarà sciolto inizia ad aggiungere il burro a pezzetti; ricordati di mescolare finché non sarà pronto.

ricetta torta tenerina

Lascia intiepidire il tutto, mescolando di tanto in tanto, e nel frattempo separa i tuorli dagli albumi.

Nella ciotola dove avrai messo i tuorli, aggiungici lo zucchero. Monta il tutto fino ad ottenere un composto fermo e spumoso. Una volta terminato questo procedimento aggiungi la fecola di patate e mescola.

Arrivati a questo punto non ti resta che aggiungere a filo anche il cioccolato sciolto precedentemente ( ovviamente continua a mescolare fino ad ottenere un composto uniforme ).

ricetta torta tenerina

Per terminare la ricetta monta a neve gli albumi

e uniscili al composto dando un’ultima e delicata mescolata dal basso verso l’alto fino all’ottenimento di una crema liscia e uniforme.

Prima di versare il tutto nello stampo a cerniera, mettici la carta forno. Se non ti piace questa soluzione, per staccare la torta senza romperla, una volta cotta, puoi infarinare e imburrare la tortiera.

Inforna a 180 gradi per 25/30 minuti. Dopo averla sfornata cospargi con un colino lo zucchero a velo e servila solo quando si sarà completamente raffreddata.

Alternativa allo zucchero a velo

Se lo zucchero a velo non fa per te e preferisci ottenere un gusto più intenso, spolverizza la torta tenerina con del cacao amaro.

Non spaventarti se una volta che sarà uscita dal forno avrà fatto una sorta di leggera crosticina e se l’interno sarà umido perché sono le caratteristiche principali di questo dolce delizioso e storico.

Se la ricetta ti è piaciuta lascia un like alla mia pagina Facebook 🙂

Autore della ricetta: @madloveforfood

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »