Tempo di lettura: 9 minuti

libri da leggere in viaggio

“Un bravo scrittore è in grado di farti sentire il rumore della pioggia quando fuori c’è il sole”. Quanto mi piace questa frase! Amo leggere e tu? Quanto ti piace da uno a dieci? 🙂 Sono talmente assuefatta da questa passione che non esco mai di casa senza un libro. Non amo stare a contatto con le persone, quindi se devo fare la fila dal dottore o prendere il treno per andare da qualche parte, piuttosto che scambiare due parole con chi mi circonda, preferisco aprire il mio libro e leggere. Questo è un ottimo trucchetto per smaltire capitoli senza rendersene conto! Da qualche anno a questa parte ho divorato moltissimi romanzi, classici, gialli, thriller, autobiografie e libri di viaggio. Alcune letture sono state talmente intense che hanno distolto la mia mente da qualsiasi pensiero o ansia, diventando romanzi perfetti da mettere in valigia e portare a spasso per il mondo 🙂 Oggi vorrei consigliarti 9 libri scaccia noia da leggere in viaggio e, perché no, anche a casa; preparati perché le trame sono coinvolgenti e ti conquisteranno immediatamente.

Libri da leggere in viaggio: 9 titoli scaccia noia 

Come disse Umberto Eco “chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito. Perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

I libri possono trasportarti su un altro pianeta, in un luogo lontano, dentro una bellissima storia d’amore o d’avventura.

Il nocciolo della questione è semplice baby: leggere è un ottimo passatempo per affrontare ore di viaggio interminabili. Sei pronta/o a segnarti i titoli dei migliori romanzi scaccia noia? 🙂

Lizzie, Shirley Jackson

libri da leggere in viaggio

Ci credi se ti dico che mi sono divorata questo romanzo in soli due giorni? La storia si concentra sulla povera Elizabeth, una ragazza timida ed introversa che a seguito della morte di sua madre sviluppa un disturbo dissociativo dell’identità.

Il suo malessere la porterà tra le braccia del dottor Wright, un abile psichiatra che durante la terapia si imbatterà nelle 3 terribili e ben distinte personalità di Elizabeth, le quali possiedono anche dei nomi propri: Betsy, Bess e Beth.

Shirley Jackson è una vera maga della scrittura non solo perché riesce a portare il lettore dentro la mente disturbata della protagonista, ma anche perché lo aiuterà a conoscere e riconoscere alla perfezione gli alter ego della paziente senza mai fargli perdere il filo, persino quando il cambio di personalità sarà repentino e inaspettato.

Fidati di me: Lizzie ti conquisterà 🙂 Clicca qui per acquistarlo su Amazon.

Follia profonda, Wulf Dorn

libri da leggere in viaggio

Wulf Dorn è uno scrittore e psichiatra con passaporto tedesco. Dorn mescola i problemi legati alla psiche umana con il crime, utilizzando dettagli così accattivanti che ti terranno sulle spine dalla prima all’ultima pagina. Il mio preferito è Follia profonda.

Forstner, un brillante psichiatra, riceve un mazzo di rose con tanto di biglietto romantico da una sconosciuta, che nutre nei suoi confronti un’ossessione morbosa.

Quando un amico giornalista cerca di mettersi in contatto con Forstner per rivelargli alcune verità sconcertanti che lo riguardano da vicino, viene barbaramente ucciso gettando sul protagonista un’ansia senza precedenti e il terrore di essere la prossima vittima. 

Quando scoprirai l’identità della stalker resterai senza fiato, parola mia 🙂

Wulf Dorn è uno dei miei scrittori preferiti quindi, avendo letto molti dei suoi libri, vorrei lasciarti qualche altro titolo interessante: Gli eredi, La psichiatra, Phobia, Il mio cuore cattivo, Il superstite e Incubo 🙂 

Clicca qui per acquistare Follia profonda su Amazon.

Mille splendidi soli, Khaled Hosseini

Sai che questo romanzo è stato il primo libro che ho letto? Se mi sono appassionata alla lettura lo devo proprio all’inimitabile Khaled Hosseini 🙂

Il racconto vede come protagoniste due donne molto diverse l’una dall’altra, a cominciare dalla loro storia di vita, entrambe di origine afghana, vittime di violenze da parte del marito.

La coalizione che si creerà tra loro per sfuggire alle terribili torture, nel disperato tentativo di proteggere i figli di una delle due donne, Laiala, ti toccherà nel profondo.

Laila e Mariam costruiranno un’amicizia che le legherà fino alla fine dei loro giorni. 

Mille splendidi soli è una storia che intreccia abilmente più vite perfettamente connesse tra loro grazie anche ad una love story, che ti farà battere il tuo cuoricino fino a farti emozionare.

Ti consiglio di leggere anche Il cacciatore di aquiloni e E l’eco rispose.

E’ uno scrittore molto sensibile e ho adorato tutti i suoi libri! 

Clicca qui per poterlo acquistare su Amazon.

3096, Natascha Kampusch

libri da leggere in viaggio

Un altro libro scaccia noia da leggere in viaggio è 3096, un’agghiacciante autobiografia dove scoprirai tutto quello che è successo a Natascha, una bambina che è stata rapita il 2 marzo del 1998 e tenuta prigioniera in un bunker dal suo aguzzino per 3096 giorni (otto anni e mezzo).

Priklopil, il nome del rapitore, oltre ad averla traumatizzata in tutti i modi possibili ed immaginabili, le ha rubato la fase della vita più bella e importante di tutti: l’infanzia.

Clicca qui per poterlo acquistare su Amazon. 

Gli umani, Matt Haig

libri da leggere in viaggio

Un alieno viene mandato sulla Terra per compiere una missione ben precisa: assumere le sembianze del matematico Andrew Martin e distruggere tutte le prove circa la soluzione a uno dei più complessi problemi matematici legati ai numeri primi ed eliminare chiunque sia venuto a conoscenza della scoperta.

Il primo compito di Andrew è di eliminare la famiglia del vero matematico, cosa che diventerà ogni giorno sempre più difficile dato che, col passare del tempo, si affezionerà e legherà emotivamente a loro.

Come sempre Matt Haig, grazie alla sua incredibile sensibilità, riesce a dare voce ad oggetti inanimati o creature fantastiche, e lo fa in modo brillante e ironico.

In questo caso specifico, Haig, si metterà nei panni di un alieno appena sbarcato sulla terra, mettendo nero su bianco le sue considerazioni più profonde circa gli esseri umani e su come conducono la propria esistenza.

Matt riesce a dare “vita” e “coscienza” a tutto quello che lo circonda.

Gli umani è il tipico romanzo da spiaggia: è semplice, leggero, ironico, scorrevole e che fa riflettere tanto. 

Clicca qui per poterlo acquistare su Amazon!

Ho letto molti altri libri di Matt Haig quindi voglio consigliartene altri: Vita su un pianeta nervoso ( una piccola denuncia circa lo stress e l’ansia provocati dai social network ), Ragioni per continuare a vivere, La biblioteca di mezzanotte ( altro romanzo SPET-TA-CO-LA-RE ) e infine Come fermare il tempo. 

Il segreto della libreria sempre aperta, Robin Sloan

Clay Jannon vive a San Francisco e a causa della crisi economica, perde il suo lavoro.

Costretto a reinventarsi e a trovare un nuovo impiego, inizia a girovagare per la città alla ricerca di una carriera allettante. Un giorno si imbatte in una libreria piuttosto singolare, aperta 24 ore su 24, che proprio in quel momento è in cerca di un commesso da assumere.

Clay percepisce fin da subito che all’interno del book shop regna un alone di mistero. I pochi clienti che varcano la soglia sono sempre gli stessi, non comprano mai nulla e prendono in prestito antichi volumi posizionati sugli scaffali più scomodi e alti della libreria.

Clay inizia a indagare in perfetto stile Sherlock Holmes e nel tentativo di fare chiarezza sulla vicenda, chiede aiuto ad alcuni amici, compresa un ragazza conosciuta proprio all’interno della libreria, con cui inizierà una simpatica love story.

Per tentare di capire qual è il segreto che si cela dietro la libreria sempre aperta, decidono di affidarsi al magico mondo del web e ben presto, tra un’indagine e l’altra, scopriranno chi c’è dietro al mistero e cosa sta architettando: Da quel momento tutto ha un senso e Clay inizia a mettere assieme i pezzi del puzzle fino a capirne il disegno originale! 

Il segreto della libreria sempre aperta mescola mistero e tecnologia, unendo realtà di pensiero parallelamente opposte tra loro, dando vita ad un romanzo emozionante.

Clicca qui per acquistarlo su Amazon.

Gridalo, Roberto Saviano

In questo libro Roberto Saviano raccoglie avvenimenti realmente accaduti a persone che costituiscono sia il nostro passato che il nostro presente, a cui sono stati negati diritti, libertà di pensiero e parola.

Alcune testimonianze sono talmente assurde e cruente che durante la lettura ti sembrerà di leggere un thriller piuttosto che un’inchiesta su larga scala. 

Ipazia, Giordano Bruno, Anna Achmatova, Robert Capa, Joseph Goebbels, Hulk Hogan, Jean Seberg, Martin Luther King, George Floyd e i bambini siriani, sono solo alcuni dei tanti nomi che appaiono nel libro, e dietro ad ognuno di essi si nascondono vicende terribili che molti di noi ignorano.

Viviamo in un mondo dove le storie di alcuni di noi vengono messe a tacere quando in realtà andrebbero ugualmente raccontate, anche a costo di andare contro tutti, soprattutto contro il sistema, un organo pericoloso che vorrebbe fossero dimenticate, silenziate.

La libertà è un diritto di tutti gli uomini. Questo è il messaggio cardine che Saviano desidera trasmettere ai suoi lettori.

Gridalo è senza ombra di dubbio un libro che sa come catturare l’attenzione del lettore e grazie alla schietta scrittura dell’autore sono certa che prenderai a cuore ognuna delle cause riportate all’interno del racconto!

Clicca qui per acquistarlo su Amazon.

Il magico potere del riordino, Marie Kondo

libri da leggere in viaggio

Un altro libro scaccia noia da leggere in viaggio è quello di Marie Kondo, Il magico potere del riordino. 

La Kondo è riconosciuta in tutto il Giappone per essere la regina indiscussa del riordino, ma attenzione baby: non ti aspettare il classico e noioso manuale su come tenere in ordine la propria abitazione perché non è così, c’è molto di più. 

Oltre a fornire saggi e pratici consigli su come ottimizzare gli spazi all’interno delle proprie mura domestiche, Marie aiuta i suoi discepoli a liberarsi di tutto ciò che è inutile alla loro esistenza e quotidianità, quel famoso “di più” che ci impedisce di condurre una vita serena e ordinata. 

E’ una lettura diversa dal solito, ma è un libro corto, pratico e scritto talmente bene che si finisce in un secondo!

Clicca qui per acquistarlo su Amazon.

Il simbolo perduto, Dan Brown

Robert Langdon, il celebre personaggio sempre presente nei romanzi di Dan Brown, è un famoso professore di simbologia di una delle più famose università degli Stati Uniti: Harvard.

Un giorno viene convocato d’urgenza da un suo caro amico, Peter Solomon, un’importante membro della massoneria. Ad attendere il professore però, c’è un isterico fanatico che vuole servirsi delle sue conoscenze per svelare un segreto millenario.

Di Peter non c’è traccia fino a quando, Langdon, non troverà la sua mano mozzata all’interno della Rotonda del Campidoglio. Robert capisce nell’immediato che la posta in gioco è più alta del previsto.

Le ore che ha a disposizione per trarre in salvo il suo amico sono poche; Langdon dovrà usare tutta la sua conoscenza per riuscire a decifrare i simboli e gli enigmi sparsi tra le architetture della città, oscuri templi e tunnel senza fine.

Il finale de Il simbolo perduto ti lascerà senza parole 🙂 

Clicca qui per acquistarlo su Amazon.

La guida sui 9 libri scaccia noia da leggere in viaggio termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram

Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

Psssss sapevi che di recente hanno costruito dei veri e propri Book&bed ? Se vuoi scoprire dove si trovano, clicca la parola evidenziata 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »