Tempo di lettura: 5 minuti

cheesecake al cioccolato

Ti è mai capitato di guardare una cheesecake e di pensare: “è una torta troppo difficile da riprodurre meglio affidarsi ad una crostata o ad una ciambella.”. Credimi, ti capisco. Io all’inizio pensavo le stesse cose ma con un buon tutorial e tanta passione per la cucina sono riuscito a farne una deliziosa: la cheesecake al cioccolato e burro di arachidi.

Non so tu ma io e mia moglie abbiamo ospiti quasi tutte le settimane e dato che lei si occupa di preparare primo secondo e contorno, la mia attenzione si rivolge solo ed esclusivamente al dolce, che chiude in bellezza una cena coi fiocchi.

Dato che voglio conoscerti meglio ti faccio subito una domanda: ami cimentarti nella realizzazione di dolci salati? Me lo farai sapere nei commenti o su Instagram, se ancora non mi segui mi trovi come @madloveforfood 🙂 Ti aspetto per fare due chiacchiere tra chef!

Dicevamo? A si…parlavamo della mitica cheesecake ma, come sempre, prima di iniziare ti racconto qualcosa di più sulle origini di questa torta.

Qualche curiosità

cheesecake al cioccolato

La cheesecake ha origini molto antiche; secondo gli storici nel 776 a.c agli atleti dell’antica Grecia veniva data una torta a base di formaggio di pecora e miele, inoltre, gli studiosi hanno scoperto una sorta di ricetta in cui veniva decantata l’arte di preparare squisite torte al formaggio!

Dopo la conquista dei greci da parte dei romani la cheesecake fu leggermente modificata e piano piano si estese in tutta Europa. Oggi è diventata famosa a livello internazionale e come ben saprai ne esistono tantissime varianti che nel tempo proverò tutte 🙂

Cheesecake al cioccolato e burro di arachidi, ingredienti

Dose per 8/10 persone

Base:

biscotti: 300 gr

burro fuso: 120 gr

Strato di cioccolato:

cioccolato fuso: 115 gr ( scegli tu, in base ai tuoi gusti personali, se utilizzare quello al latte o quello fondente )

formaggio cremoso a temperatura ambiente: 220 gr

zucchero a velo: 30 gr

estratto di vaniglia: mezzo cucchiaino

sale: un pizzico

panna da montare: 1/4 di tazza ( 60ml refrigerata )

Strato al burro di arachidi:

philadelphia light lasciato precedentemente a temperatura ambiente: 200 gr

zucchero a velo: 60 gr

burro di arachidi: 85 gr

panna da montare ( 60 ml refrigerata )

Ganache:

cioccolato da sciogliere: 85 gr ( scegli tu, in base ai tuoi gusti personali, se utilizzare quello al latte o quello fondente )

panna fresca: 120 ml

Procedimento

Per prima cosa sbriciola i biscotti e mescolali al burro fuso.

Schiacciali nello stampo e mettilo in frigo per 40 minuti.

Trita il cioccolato e scioglilo a bagno maria ( se non conosci questo procedimento clicca la parola evidenziata )

Dopo di che monta il philadelphia con lo zucchero a velo e la vaniglia.

Mescola tutto ( cioccolato fuso, zucchero a velo, philadelphia e vaniglia ) aggiungendo la panna montata e versalo delicatamente sulla base di biscotti. Mettilo in frigo per almeno 1 ora.

Nel frattempo che il primo strato si solidifica prepara il secondo: mescola il philadelphia con lo zucchero a velo, aggiungi il burro di arachidi e la panna montata. Versa il tutto sullo strato di cioccolato che avevi precedentemente refrigerato e rimetti lo stampo in frigo per un’altra ora.

Per terminare la cheesecake al cioccolato e burro di arachidi abbiamo bisogno di realizzare la ganache: sciogli il cioccolato a bagno maria e dopo di che aggiungi la panna liquida da dolci, mescola e versa il preparato sulla cheesecake.

La ganache è un composto abbastanza liquido, quindi ti consiglio di procedere con estrema delicatezza. Una volta terminato muovi lo stampo in senso circolare per livellare la ganache in modo uniforme e metti la torta in frigo per circa 3 ore.

Passato il tempo di permanenza in frigo, prendi un coltello molto sottile e stacca, muovendoti in senso orario, la torta dallo stampo, dopo di che apri la cerniera e sfilala verso l’alto.

Se non hai una forma adatta alla preparazione della cheesecake al cioccolato, ti consiglio di acquistarla su Amazon. Ti lascio il link diretto di quella che ho comprato io perché mi sono trovato molto bene 🙂

Se adori fare i dolci ti lascio anche l’articolo sul salame di cioccolato 🙂

Autore della ricetta: Fabiano Gherardi creatore di @madloveforfood

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »