salame di cioccolato

Che sia mattina, pomeriggio o sera una buona fetta di dolce ci sta sempre anche se ho lo stomaco pieno. Cucino e sono appassionato di dolci da quando avevo 19 anni, quindi se sei goloso/a come me sei capitato/a sulla rubrica e sulla ricetta giusta perché oggi parliamo del mitico salame di cioccolato, un dolce facile, che piace sia agli adulti che ai piccini e che mette d’accordo tutti! Prima di iniziare voglio raccontarti qualcosa in più sul protagonista di oggi.

Qualche curiosità

Sapevi che il salame di cioccolato viene anche cambiato: salame turco, salame vichingo o salame del re? E’ un dolce tipico italiano ma non solo: è molto diffuso anche in Portogallo.

E’ una prelibatezza conosciuta in tutta Italia e nella regione Emilia Romagna è consuetudine prepararlo nel periodo pasquale. Se vuoi conoscere altre interessanti curiosità su questo dolce dai una sbirciata a Wikipedia.

Per restare sempre connesso con le prossime ricette seguimi su Instagram: mi trovi come @madloveforfood 🙂

Salame di cioccolato, ingredienti

Dosi per 6/8 persone

Biscotti Oswego: 300 gr

Zucchero a velo: 200 gr

Cacao amaro in polvere: 40 gr

Cacao dolce in polvere: 50 gr

Uova: 2

Burro: 130 gr

Cocco grattugiato: qb

Procedimento

La prima cosa che devi fare è frullare 150 gr di biscotti più finemente possibile, dopo di che versali in una ciotola.

Sciogli il burro in un pentolino antiaderente e versalo assieme ai biscotti che avevi precedentemente frullato allo zucchero, uova, al cacao amaro e a quello dolce. Impasta tutto in modo omogeneo per circa 5 minuti.

Terminata questa fase prendi gli altri 150 gr di biscotti e spezzettali grossolanamente all’interno del composto aiutandoti con le mani.

Quando avrai finito prendi un pezzo di carta stagnola e metti nel centro una bella quantità di cocco grattugiato, prendi il composto e inizia a dare forma al tuo salame di cioccolato. Dato che sarà appiccicoso il cocco si attaccherà senza problema.

salame di cioccolato

Dopo che la tua creazione avrà preso forma avvolgila nella stagnola e lasciala riposare in freezer per almeno 2/3 ore.

salame di cioccolato

Adoro fare questo dolce utilizzando il cocco ma ovviamente sei libero/a di guarnirlo come meglio desideri: puoi avvolgerlo nello zucchero a velo, nel cacao, in un trito di biscotti in polvere, nocciole, pistacchi ecc, ecc.

Ti vedo…ti è venuta l’acquolina in bocca vero? Nel mentre che terminavo di scrivere la ricetta ne ho rubati 4 pezzi 🙂

Fammi sapere ne commenti se conosci altre versioni del famoso salame di cioccolato!

Autore della ricetta: Fabiano Gherardi creatore di @madloveforfood

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »