Tempo di lettura: 5 minuti

dove dormire a Budapest

Se sei finito/a sul mio blog significa che hai deciso di veicolare la tua vita da viaggiatore/viaggiatrice in modo low cost con tanto di zaino in spalla, non è così? Se ci ho azzeccato allora sei perfetto/a per il Friends Hostel di Budapest, un ostello in pieno centro in cui potrai dormire spendendo poco e dove potrai fare tantissime amicizie 🙂 

Prima di prenotare il tuo soggiorno in un ostello cerco sempre di immaginare con chi capiterò in stanza, cosa potrei raccontare di me, dei miei viaggi e delle mie esperienze di vita. Gli ostelli sono un ottimo modo per stringere amicizie e creare legami con persone di nazionalità diverse che, prima o poi, potrebbero rivelarsi moooolto utili 🙂 

Voli e assicurazioni di viaggio

Prima di iniziare voglio darti subito due dritte su voli e l’assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel.

Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente, dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti

Dove dormire a Budapest: consigli pratici per un soggiorno da ricordare

dove dormire a Budapest

Ho scovato questo ostello per caso girovagavo sul mio fidato best friend Booking.com.

Del Friends Hostel parlavano tutti benissimo e le foto del posto mi hanno fatto dire il SI decisivo per trascorrere qui le mie tre notti a Budapest.

E’ all’avanguardia, colorato e pulitissimo! Appena si entra si ha la percezione di sentirsi come a casa propria e ora ti elecherò tuuuutti i suoi punti di forza! 

Perché ho amato dormire in questo ostello

Il sistema d’accesso

Come ti dicevo prima, il Friends Hostel è senza ombra di dubbio un ostello che sta al passo coi tempi: la chiave per poter accedere alla struttura è elettronica quindi potrai sia entrare nel palazzo sia dentro l’ostello. Ti basterà far coincidere i due sensori per pochi secondi et voilà, sarai dentro senza fare nessun rumore!

Le pantofole

Per evitare di sporcare in giro il proprietario ha pensato di disporre un mobiletto all’ingresso con delle pantofole a disposizione degli ospiti. L’ho trovata un’ottima idea per mantenere l’ambiente il più pulito possibile! 

Lavanderia e docce separate

Qui parliamo di lussi baby, lussi che non troverai in tutti gli ostelli ed è proprio per questo motivo che ti consiglio spassionatamente di segnarti il nome di questo posticino perché possiede un reparto lavanderia E-NOR-ME! Oltre alle lava-asciuga troverai specchi ovunque, phon, pettini e una piastra per capelli ( mai vista in vita mia una piastra in un ostello 🙂 ). 

Le docce funzionano alla perfezione, sono sufficientemente spaziose e con tutti i comfort possibili ed immaginabili: poggia asciugamano, poggia shampoo, tenda spessa, voluminosa e in ottimo stato.

La posizione

La posizione in cui si trova l’ostello è ottima perché anche se si trova nella zona di Pest, quindi super centrale, è a due 2 passi dal tram dai vari fast food, tavernette e ristorantini. Vicino troverai Starbucks, che è sempre una certezza, il Burger King e il Mc Donald.

Oltre al fattore cibo, che per la sottoscritta è sempre molto importante, l’ostello si trova a circa 2 chilometri e mezzo dal parlamento, dal ponte delle catene, dall’old town e anche dallo SpartyBudapest.

Potrai raggiungere le attrazioni principali della città a piedi e se non ti andasse di camminare don’t worry baby: in Ungheria spostarsi con i taxi è very very chip! 

Il personale

Il personale si merita un dieci e lode perché è sempre stato cordiale, disponibile e impeccabile con la lingua inglese. 

Camere pulite

Le camerate erano pulite e i letti molto comodi. Il riscaldamento non era sempre acceso o sempre al massimo quindi infila in valigia un pigiamino pesante e non avrai problemi 🙂

Il Friends Hostel possiede una sola camera privata con letto matrimoniale e due letti singoli a castello, perfetta per una famiglia o per una coppia che ha voglia di testare la sua prima esperienza in ostello andandoci con i piedi di piombo 🙂

I bagni ovviamente sono tutti esterni alle camere e sempre pulitissimi, profumati e pieni di carta igienica. Fortunatamente ce ne era uno per le girls e uno per i boys 🙂 Un altro punto a favore non credi anche tu?

Perdonami se non ho fatto altre foto, ma avevo la febbre a 39 ed ero poco concentrata 🙂 

Cucina attrezzata

La cucina era sempre pulita, funzionante, con tanto di frigo enorme e completamente accessoriata per prepararsi un’ottima cenetta o pranzetto! 

Ti stai ancora chiedendo dove dormire a Budapest o ti ho convinto/a? 🙂 

Se la risposta è no allora dai un’occhiata a questa mappa 🙂 oppure visita il sito di Couchsurfing.

Booking.com

La mini guida su dove dormire a Budapest termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂 

PSSSSS se hai bisogno di qualche consiglio in merito a cosa mangiare e a cosa mettere in valigia, clicca le parole evidenziate e leggi gli altri articoli che ho preparato per te 🙂 

P.S Questo articolo contiene link d’affiliazione e ciò significa che se acquisterai qualcosa io riceverò in cambio una piccola commissione dalle aziende. Consideralo un modo per offrirmi un cappuccino dopo aver scritto questa guida per te 🙂 Graaaaassssiiiieeee 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.