Tempo di lettura: 5 minuti

Forse sto sognando troppo in grande. Ho iniziato da poco a fare la travel blogger ma ho voluto organizzare un viaggio di gruppo nel mese di febbraio per portare i miei lettori in viaggio con me alla scoperta del Kenya 🙂 Sarebbe davvero meraviglioso poter assistere ad un safari soprattutto per me che amo tantissimo gli animali. Dopo aver lanciato l’idea sui miei canali social avevo già qualche iscritto e così ho pensato di scrivere un articolo su come fare la valigia per il Kenya o almeno di raccontare alla mia community quello che ci metterei dentro io. Oggi ti elencherò gli 8 oggetti che secondo me sono indispensabili per affrontare una vacanza in questo paese!

fare la valigia per il Kenya

Assicurazione di viaggio e voli

Prima di iniziare voglio darti subito due dritte su voli e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel. Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio invece, ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti.

Fare la valigia per il Kenya: lista degli oggetti indispensabili

fare la valigia per il Kenya

Farmaci

Medicine come antibiotici, farmaci contro il cagotto ( così come li chiamo io ), per il bruciore di stomaco e pasticche per lenire vomito, febbre e mal di testa sono alla base di una perfetta trousse medica da portarsi in giro per il mondo.

Immagino che tu abbia qualche domanda anche sui vaccini e per questo ti rimando al sito di Viaggiare sicuri e ovviamente al centro vaccinazioni della tua città, dove troverai medici esperti pronti a darti qualche consiglio!

Creme solari

Non sarebbe neanche da dire ma te lo dico lo stesso: le creme solari sono importantissime per proteggere la pelle e molto spesso sento scimmiottare i loro benefici e la loro importanza, in special modo dai più giovani che passano la fase dell’invincibilità gridando a gran voce che loro “non stanno mai male”.

Chi non protegge accuratamente il proprio corpo dai raggi solari rischia scottature gravi e possibili problematiche future. Sai cosa mi è successo una volta? Ero sul traghetto per andare alle Phi Phi Island e ho sbadatamente dimenticato la crema nella valigia mentre avrei dovuto metterla nello zainetto che dovevo portare con me sull’imbarcazione.

Non ti dico come ero messa la sera…a parte la gravissima scottatura la mia pelle si è riempita di bolle e sono stata malissimo. Per una piccola dimenticanza mi sono quasi rovinata la vacanza!

Sapevi che alcuni brand hanno realizzato prodotti per proteggere la pelle da sole che non inquinino l’ambiente, come ad esempio l’acqua del mare? Devi sapere che sono una super fan dei prodotti da viaggio eco sostenibili 🙂

Termos

Sia lodato chi ha inventato il termos, una delle più belle invenzioni del mondo. Se alloggerai a Watamu, e io te lo consiglio se andrai in Kenya durante l’alta stagione, dovrai recarti nei piccoli minimarket della cittadina e comprare una boccia d’acqua da riporre all’interno del frigo della tua camera. In questo modo potrai riempire ogni giorno il tuo termos di acqua fresca senza spendere un patrimonio al bar della spiaggia.

Binocolo per il safari

fare la valigia per il Kenya

Un altro oggetto utile da inserire nella tua suitcase per il Kenya è il binocolo. Grazie a questo aggeggio potrai vedere gli animali più lontani e goderti il safari al 100%.

Contanti

Dato che ti recherai in un paese sotto sviluppato dal punto di vista economico e tecnologico, porta con te dei contanti da poter scambiare in loco nel caso in cui avessi problemi con la tua carta di credito!

A me è capitato 3 volte di fare fatica a ritirare dei contanti: in Malesia, a New Delhi e ad Agra.

Se vuoi sapere tutti i trucchi per proteggere i tuoi soldi quando sei in viaggio, clicca la parola evidenziata 🙂

Adattatore universale e power bank

Quando si va all’estero bisogna avere con sé un buon adattatore universale. Ti sarà indispensabile per ricaricare i tuoi dispositivi idem per la power bank.

Oggi giorno si fa di tutto con il proprio cellulare, avere una batteria di ricambio è d’obbligo!

Sapevi che ne hanno inventata una che si ricarica grazie all’energia solare?

Repellente

Il repellente anti zanzara/insetto è indispensabile quando si parte per un viaggio che ha come unico scopo gite in mezzo alla natura. Ti consiglio di andare in farmacia e prenderne uno molto buono!

Indumenti chiari per il safari

Per poter accedere ai parchi nazionali è obbligatorio indossare un determinato tipo di vestiario. Dovrai indossare solo capi chiari perché non ti sarà permesso di entrare con indumenti color rosso o in generale vestiti dai colori troppo flash! Il bianco e il beige sono perfetti!

Che dire…spero di raggiungere la quota minima di partecipanti per poter partire alla scoperta di una delle terre più affascinanti dell’Africa!

La mini guida su come fare la valigia per il Kenya termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

P.S Questo articolo contiene dei link d’affiliazione e questo significa che se acquisterai qualcosa tramite uno di essi io riceverò una piccola commissione da parte dell’azienda 🙂 Consideralo un modo per offrirmi un cappuccino dopo averti scritto questa fantastica guida di viaggio 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »