Tempo di lettura: 3 minuti

tenere al sicuro i propri soldi durante un viaggio

Visto che sono super sbadata ho deciso di sfornare qualche piccolo trucchetto su come tenere al sicuro i propri soldi durante un viaggio.

Pensa che sono talmente distratta che Fabilandia non mi lascia mai il suo portafoglio e se viaggiamo con dei contanti, li vuole tenere tutti lui 🙂

In realtà è una situazione piuttosto buffa perché non ho mai perso né dei soldi né il portafogli ma dato che sono spesso con la testa tra le nuvole, fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio 🙂 Oggi voglio condividere con te tre tecniche per non perdere i soldi o per non farseli fregare durante una vacanza.

Tenere al sicuro i propri soldi durante un viaggio: 3 trucchi infallibili

Marsupio da viaggio

Avevi mai sentito parlare del mitico marsupio da viaggio? E’ un’invenzione geniale che ti permetterà di tenere al sicuro il tuo denaro durante l’intera durata della vacanza. Si lega in vita proprio come una cintura e nella parte centrale, dove appunto si trova il marsupio, puoi inserire i tuoi contanti senza la paura di perderli e ovviamente è a prova di ladro! Neanche Lupin riuscirebbe a sottrarteli 🙂

Se non ti trovi bene con questa soluzione puoi optare per la Money belt, una vera e propria cintura creata apposta per trasportare i contanti in sicurezza.

Spargi i soldi ovunque

Un altro metodo efficacie per tenere al sicuro i propri soldini in viaggio è di spargerli un po’ ovunque. Piuttosto che tenerli tutti dentro al portafoglio mettine un po’ in tasca, un po’ nascosti all’interno dello tuo zaino, danne una parte al tuo compagno d’avventure e così via. Questo metodo ci è stato super utile per la vacanza in Perù, quando siamo partiti con 1000 dollari in contanti.

Porta con te indumenti con tasche interne

Ah, quanto sono utili le giacche con tasche interne incorporate! Ultimamente vanno molto di moda. Io ne ho comprate due: una per me e una per mio marito e oltre ai soldi, sono ottime anche per proteggere i documenti come passaporto, carta d’identità e il proprio smartphone.

Se questo metodo ti piace ma devi partire per una destinazione al caldo, puoi chiedere ad una sarta di cucirti una tasca interna al pantalone o pantaloncino che utilizzerai in viaggio.

Questo è un consiglio che mi è stato dato sia da una delle mie più care amiche sia da mia suocera. Sono entrambe sarte e devo dire che funziona alla grande! Io ti consiglio di crearne una negli indumenti che utilizzi di più!

Tenere al sicuro i propri soldi durante un viaggio non è mai stato più semplice di così! Tu quale metodo utilizzi?

La mini guida termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

PSSSSSS prima di salutarci vorrei lasciarti altre due chicche: la prima è uno sconto per l’acquisto della tua prossima polizza viaggi e la seconda un altro articolo super interessante in cui ti spiego come tenere al sicuro il proprio passaporto 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »