Tempo di lettura: 5 minuti

cosa vedere ad Ayutthaya

Lo dico da sempre e lo dirò per sempre: la Thailandia è un paese dalle infinite bellezze. Bangkok è stata la mia prima città asiatica e forse proprio come succede con i primi amori, non la scorderò mai anche se nell’arco della mia vita dovessi vedere posti più belli. Ricordo ancora l’eccitazione che provavo quando sono scesa dall’aereo e le luci dell’alba stavano iniziando a mostrarmi piano piano la capitale. Ero febbricitante e nel tragitto dall’aeroporto all’hotel, quando mi si sono materializzati davanti agli occhi tutti quei templi colorati, dalle più svariate forme e immersi tra palazzi nuovi e sfavillanti mi sono scese le lacrime e mi è venuta la pelle d’oca. Ancora non potevo crederci di aver raggiunto la terra dei sorrisi. Bangkok mi ha emozionata, esplorare i suoi dintorni come ad esempio Kanchanaburi, il mercato galleggiante e il Maekhlog Railway Market mi ha emozionata e divertita ma quando sono arrivata ad Ayutthaya sono rimasta completamente senza parole. Questo posto è in grado di sprigionare una riverenza e una curiosità impressionante! E’ un luogo così pieno di storia, così antico, così mistico. Oggi voglio guidarti passo passo ai templi più belli. Sei pronto/a a scoprire cosa vedere ad Ayutthaya?

Voli, hotel e assicurazione di viaggio

Prima di iniziare ad elencarti cosa vedere ad Ayutthaya, voglio darti subito due dritte su voli, soggiorni e assicurazione di viaggio! Per trovare voli low cost ti consiglio di affidarti a Skyscanner o Momondo, i motori di ricerca numeri uno nel settore travel. Per quanto riguarda l’assicurazione di viaggio ti consiglio il portale Heymondo e ovviamente, dato che sono buona e generosa, ho un codice sconto da regalarti. Se invece stavi già iniziando a scervellarti per trovare un alloggio a Bangkok, don’t worry baby, dai un occhio a questa mappa!

Booking.com

Cosa vedere ad Ayutthaya: i templi che ho preferito di più

cosa vedere ad Ayutthaya

Wat Maha That

cosa vedere ad Ayutthaya

Il Wat Maha That è uno dei Wat più belli di tutta Ayutthaya ed è anche uno dei più instagrammati, grazie alla famosa testa del Buddha incastonata tra le radici di un maestoso ed antico albero. Oltre a questa singolare particolarità i prang e le pagode all’interno di questa area sono da togliere il fiato. C’era un silenzio intenso ed è stato bello passeggiare in questa zona e tra le rovine. In tutta onestà è stato il punto in cui ho riflettuto di più. Ho sentito un legame profondo con questo posto, come se mi fosse entrato sotto pelle.

L’ingresso costa 50 bath, praticamente una sciocchezza! Ma torniamo alla testa del Buddha: sembra che sia rimasta incastrata nell’albero per puro caso. Dopo essere caduta è rimasta lì, in mezzo al nulla e per molto tempo e piano piano le radici l’hanno avvolta come in un abbraccio.

Wat Ratchaburana 

Se il Wat Maha That è uno dei più belli, il Wat Ratchaburana è uno dei più maestosi e ben conservati. Il prang centrale è super imponente e nella pagoda che si trova c’è una sorta di cripta in cui potrai osservare degli antichi disegni ancora oggi ben conservati. Queste cose mi fanno svalvolare 🙂 Te l’avevo mai detto che da piccola volevo fare l’archeologa? 🙂

Wat Phra Ram 

Questo Wat è uno dei più scenici in assoluto: si affaccia su una bellissima laguna e se ci arrivi molto presto e armato/a di una buona reflex, potresti riuscire ad immortalare una foto in cui il Wat Phra Ram si riflette nell’acqua!

Vihara Phra Mongkhon Bophit

cosa vedere ad Ayutthaya

E se ti è piaciuto vedere l’enorme statua del Buddha d’oro nel Wat Pho di Bangkok, allora impazzirai anche per il Vihara Phra Mongkhon Bophit, perché anche se da fuori sembra un classico tempio moderno, dentro troverai un imponente statua del Buddha alta ben 16 metri e anche questa ricoperta d’oro!

Wat Phra Si Sanphet

cosa vedere ad Ayutthaya

Praticamente attaccato al Vihara Phra Mongkhon Bophit, troverai il Wat Phra Si Sanphet che è il tempio più importante di tutti: al suo interno conserva le ceneri dei tre sovrani di Ayutthaya!

Quelli che ti ho citato secondo me sono i templi più belli che potrai vedere nell’antica capitale. Io ti consiglio di restare qui almeno una notte e di non fare come la sottoscritta che ci è venuta in giornata e ha dovuto fare tutta di corsa 🙂 A proposito…se vuoi sapere come arrivarci low cost da Bangkok, clicca la parola evidenziata 🙂

cosa vedere ad Ayutthaya

La mini guida su cosa vedere ad Ayutthaya termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »