Tempo di lettura: 11 minuti

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Grazie alla straordinaria organizzazione di @visitcavallino e di @unbloggerperlitalia ( in collaborazione con il camping Marina di Venezia ), ho scoperto un posticino mozzafiato ubicato a metà strada tra Jesolo e Venezia: Cavallino Treporti. Ne avevi mai sentito parlare? Se la risposta è no oppure “gni”, mettiti comoda/o e leggi la guida fino alla fine perché ti racconterò cosa fare e vedere a Cavallino Treporti.

Quando mi è arrivata la proposta via mail sono rimasta un po’ basita e mi sono chiesta: “dove diavolo è Cavallino Treporti”? Non ne avevo mai sentito parlare. La mia curiosità era alle stelle e così mi sono buttata sul web a cercare qualche info e dopo circa 30 minuti di navigazione, già non vedevo l’ora di partire 🙂

Perché scegliere Cavallino per le proprie vacanze

Prima di incominciare a raccontarti per filo e per segno tutte le esperienze che abbiamo fatto in questa zona, voglio darti qualche info di base sulla magica Cavallino e spiegarti perché dovresti scegliere questa località per le tue vacanze 2020:

  • Grazie alla bellezza delle sue lagune, Cavallino Treporti è stata nominata patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Eh si baby, hai capito bene 🙂 In viaggio con me ti porta sempre alla scoperta di posti fenomenali! Questa caratteristica l’ha resa una tappa molto speciale agli occhi dei tantissimi turisti che la visitano ogni anno;
  • Possiede il certificato EMAS ovvero un riconoscimento che il Comune di una determinata zona riceve quando presta attenzione e la massima cura all’ambiente;
  • E’ un Comune nuovo e autonomo ( fino a 20 anni fa era un quartiere di Venezia );
  • E’ la sesta località turistica d’Italia. Vanta ben 6 milioni e mezzo l’anno di turisti europei e italiani;
  • Possiede due fari;
  • Possiede 3 bandiere: la bandiera blu per la pulizia dei mari, la bandiera verde per la pulizia delle spiagge e per il fatto che l’acqua diventa alta piano piano e infine la bandiera gialla che indica la presenza di molte piste ciclabili, una delle cose che mi è piaciuta di più dato che amo rispettare l’ambiente e cerco di inquinare il meno possibile;
  • E’ l’unico posto a possedere la laguna da un lato e il mare dall’altro;
  • E infine si può godere della magia legata al paesaggio naturalistico che è senza confini, barriere e costruzioni, tant’è che si riescono addirittura a scorgere le montagne e le isole veneziane.

Ora che hai fatto amicizia con questa zona meravigliosa sono pronta ad elencarti cosa fare e vedere a Cavallino Treporti.

Cosa fare e vedere a Cavallino Treporti e dintorni

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Giro in Laguna con la bicicletta elettrica

Sarò sincera…quando ho visto il programma e ho letto giro in bici vista laguna ero disperata. Prima di questa esperienza odiavo andare in bicicletta. Da ragazzina ci andavo sempre e appena ho preso la patente ho detto un bel CIAONE agli sforzi che la bici mi costringeva a fare ogni giorno per andare a scuola.

Pensa che ho addirittura chiamato una delle mie colleghe per la disperazione ma d’altra parte il lavoro è lavoro e io avevo accettato quindi, senza fare troppe storie, mi ero preparata mentalmente a questa “biciclettata”.

Bhe, dopo 5 minuti che ero in sella mi sono rimangiata tutto dalla A alla Z e poco dopo facevo le acrobazie a velocità 5 facendo a gara con il mitico Miki! Mi sentivo libera. E’ stato FE-NO-ME-NA-LE!

Prima di tutto le bici che ci ha fornito @caravanbozzato erano elettriche quindi si faceva meno fatica rispetto alle bici classiche e in più esplorare la laguna, la sua natura, osservare gli animali facendomi accarezzare dalla brezza e dai raggi del sole, non aveva prezzo.

Giro in barca sulla laguna veneziana

E ora passiamo all’esperienza più pazza di tutte: il giro in barca sulla laguna grazie alla @bluedreamcavallino

Quanto mi sono divertita! Ho sempre amato le barche, i battelli e i motoscafi. Io e l’acqua siamo una cosa sola e navigare mi piace moltissimo soprattutto guidare…

Se ti sei persa/o le mie stories valle a recuperare perché come sempre ne combino una delle mie! Ad un certo punto non c’è l’ho fatta più…ho guardato il timone e il ragazzo che lo teneva stretto osservando l’orizzonte e tra me e me pensavo: “voglio farlo anche io, o la va o la spacca”.

Mi sono fatta avanti e il capitano mi ha ceduto il comando volentieri 🙂 Il gruppo mi sembrava un po’ spaventato perché sono abbastanza spericolata in macchina figuriamoci in battello e difatti, appena mi è stato detto di dare gas ho dato gas baby e a momenti la povera Valentina e il povero Miki non finivano in laguna 🙂 Che ci vuoi fare…ci dovevo prendere la mano 🙂

A parte questa pazza esperienza, girovagare nel bel mezzo della laguna con il vento tra i capelli e lo sguardo rivolto verso l’infinito mi è piaciuto da morire e porterò tutti questi ricordi e sensazioni per sempre nel mio cuore.

Lio Piccolo

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Un’altra cosa da fare e vedere a Cavallino Treporti è la graziosissima Lio Piccolo. E’ un borgo rurale affacciato sulla laguna veneziana e ci si arriva grazie alle biciclette elettriche: dispone di un’antica chiesa, una torre risalente al novecento e un museo in cui troverai tantissimi reperti storici risalenti all’epoca romana.

Qui il tempo sembra essersi fermato. Lio Piccolo ha saputo conservato nel tempo tanta bellezza e fascino. Io avevo degli orari serrati perché stavo lavorando al blog tour ma se non sei di fretta ti consiglio di goderti il panorama circostante al tramonto.

Le sfumature che vedrai in queste zone non le dimenticherai più, e questo te lo dice una che è cresciuta circondata dalla pianura padana ( Finale Emilia ).

Saccagnana

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Per restare in tema di antichi borghetti romani mozzafiato, anche Saccagnana è un luogo da non perdere anzi, diciamo pure che è un posticino assolutamente instagrammabile 🙂

Faro pagoda

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

A Cavallino Treporti ci sono due fari muy muy stupendi! Purtroppo per ragioni di tempo non siamo riusciti a vederli tutti e due e così ti parlerò del bellissimo faro giallo a forma di Pagoda che si trova in direzione Punta Sabbioni. Il suo colore mi piace moltissimo. Non ne avevo mai visto uno così, mi ha davvero colpito.

Burano

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Dato che avevamo una mattinata libera mi sono fatta spiegare come raggiungere Burano. Non c’è che dire…è stupenda.

cosa fare e vedere a Cavallino Treporti

Coloratissima, essenziale, piena di fiori curati nei minimi dettagli, negozietti di souvenir, ristorantini e tanti shop che vendono abiti e lenzuola in pizzo. Nella piazza principale troverai il museo del Merletto.

Il battello per Burano è il numero 12

Ci si arriva in 15 minuti dal porto di Treporti. Il biglietto è molto caro. Per andare e tornare in due abbiamo speso 30 euro, ma ne è valsa la pena!

Batteria Pisani

Come sai non è mia abitudine citare i musei negli articoli di viaggio a eccezione di quelli davvero particolari, come ad esempio Batteria Pisani.

E’ un museo in cui la storia è dentro la storia; Tutti i reperti risalgono alla prima guerra mondiale e sono stati posizionati all’interno della fortificazione ( Batteria Pisani ) che un tempo fungeva da torre di controllo e di attacco per limitare le aggressioni dei nemici.

Fare un tuffo nella storia, ogni tanto, mi piace. Aiuta a riflettere, a responsabilizzarsi e a conoscere nei minimi particolari quello che è accaduto. E’ stato molto toccante.

Alcuni reperti mi hanno tenuta con il fiato sospeso, come ad esempio i giornali che annunciavano le notizie di guerra, le vecchie garze e le barelle insanguinate, gli aneddoti, alcune foto. E’ un posto che suscita tanti pensieri ed emozioni contemporaneamente.

Dove alloggiare a Cavallino Treporti

Dopo averti parlato di quanto sia bella Cavallino e di tutte le attività che si possono fare è giunta l’ora di raccontarti qualcosa sull’alloggio! Io, Diana e Valentina eravamo ospiti del bellissimo camping Marina di Venezia, un villaggio turistico a 5 stelle davvero eccezionale.

Sul mio canale Youtube ho condiviso un video in cui ho filmato l’enorme piscina, la zona del Marina e le camere.

Il Marina di Venezia possiede sia zone di lusso ( lodge con jacuzzi in veranda o le bellissime Garden Village, dove abbiamo dormito noi blogger per tre giorni, e anche zone più low cost dove i bungalow sono più semplici ma comunque molto efficienti.

Ci sono ampi spazi in cui parcheggiare il proprio camper e una zona tutta dedicata agli amici 4 zampe ( c’è anche il veterinario ).

Azienda Cof

Ci sono dei ristoranti meravigliosi, tanti negozi, il Cof, un’azienda che vende prodotti agricoli a K0 in cui acquistare spremute, frullati, frutta e verdura, zona fitness e infine ottimi bar per fare delle mega colazioni a 5 stelle!

Ci tengo a precisare che tutto lo staff si è comportato in modo eccellente per quanto riguarda le misure di sicurezza contro il COVID e che mi sono sentita sempre al sicuro e tutelata!

Che dire…questo posto mi ha davvero stupita e credo che si sia capito dal mio entusiasmo. Se vuoi qualche dritta sui migliori ristoranti di Cavallino Treporti clicca la parola evidenziata 🙂 Ho preparato una guida gastronomica da leccarsi i baffi!

Ora che hai la lista di cosa fare e vedere a Cavallino Treporti cosa aspetti a prenotare un soggiorno al Marina di Venezia, alla scoperta di questi luoghi magici? Guarda che aspetto i tuoi selfie!

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »