Malta, vista da Google Maps, può sembrare piccola ma in realtà è abbastanza estesa ed è piena di meraviglie. Se avete dai 3 ai 5 giorni disponibili per avventurarvi nelle sue vie, andare alla scoperta delle sue architetture e immergervi nella sua storia, avrete bisogno di qualche dritta; ecco le 6 cose da vedere sull’isola di Malta.

6 cose da vedere sull'isola di Malta


6 cose da vedere sull’isola di Malta

E’ brutto fare delle liste. Orrendo. Ogni posto merita di essere visto ed esplorato fino in fondo ma il fattore tempo e a volte denaro, distruggono questa utopia e ci costringono a creare delle priorità, quando in realtà tutto è importante.


Ecco l’elenco delle 6 cose da visitare a Malta che più ho amato

Tutto insegna, tutto ha un suo perché fondamentale nella storia del paese. Le attrazioni che vi menzionerò hanno avuto un seguito importante nella storia dell’isola.

Red Tower

Amo i colori e le architetture e se queste due cose si uniscono resto ancora più esterrefatta! Immaginate la mia gioia nel scoprire la Red Tower di Malta. Si trova nella zona nord dell’isola, più precisamente vicina a Paradise Bay, la spiaggia più bella di Malta, ed è abbastanza vicina alla zona di partenza dei traghetti per Comino e Gozo. A Gozo ci sono tantissime cose da vedere.

Per raggiungerla dovrete scarpinare solo 10 minuti. La strada è in salita ma asfaltata, quindi se venite dalla spiaggia non saranno fondamentali le scarpe da ginnastica. Da Paradise Bay alla Red Tower, chiamata anche Saint Agatha’s Tower, ci sono meno di 4 chilometri, ma ormai che siete nelle vicinanze vi conviene combinare le due cose e farvi una bella passeggiata.

Se volete visitare i suoi interni, prestate attenzione agli orari d’apertura e chiusura. Li trovate online. Il piano più logico è quello di arrivarci al mattino e poi proseguire la giornata a Paradise Bay, perché una volta arrivati lì non ve ne vorrete più andare via.

Questa torre è stata apprezzata da tantissimi followers e il mio profilo Instagram ringrazia per le impression ricevute!


La Valletta

Sembra scontato scrivere che La Valletta sia una delle 6 cose da vedere a Malta, ma che blogger sarei se omettessi una delle capitali più suggestive d’Europa? La Valletta è affascinante non solo per le sue vie, le sue mura e le sue porticine colorate, ma anche per le sue architetture tutte diverse.

Camminando per la città ho trovato edifici sottili, lunghi e a punta, edifici dalla cupola tondeggiante e infine cattedrali molto simili a quelle presenti in Sud America, in particolare a quelle peruviane. Questi contrasti netti ed evidenti me l’hanno fatta amare e passeggiare per le sue stradine antiche e chiare mi ha fatto sentire a mio agio, come se mi trovassi a girovagare in un posto che conosco da tutta una vita.


Mosta Dome

Nella zona centrale della città si trova un’altra delle 6 cose da vedere assolutamente sull’isola di Malta: Mosta Dome! Questa chiesa viene definita da tanti come la gemella del Pantheon e difatti le similitudini interne ed esterne sono parecchie! Quando l’ho intravista dalla via di fronte, sono stata catapultata in pochi secondi indietro nel tempo grazie alle sue colonne, ai colori caldi che possiede e ai capitelli. Unica. L’ho trovata davvero bella e piena di visitatori. Ogni anno milioni di turisti si recano al Pantheon per la sua straordinaria bellezza, quindi anche Mosta Dome vi resterà impressa a lungo.


Mdina, la città silenziosa e Rabat

La cosa più bella di Malta, ancora più che La Valletta, è proprio la Mdina, l’ex capitale. Più entro in contatto con il passato di un luogo più il mio spirito si rigenera. Il moderno mi affascina poco. Uno degli scopi principali dei miei viaggi è quello di cercare nel passato della popolazione.

La Mdina è storia antica pura. Le sue mura hanno oltre 4000 anni ed è splendido pensare a quanto bene si siano conservate! A mio modesto parere, anche se non impiegherete troppo tempo per visitarla perché è piccolina, è una delle prime 6 cose da vedere sull’isola di Malta! A pochi passi da lei c’è Rabat, altro luogo incantevole e affascinante da visitare dato che un tempo era una frazione della Mdina.


L’Ipogeo di Hal Saflieni

Chi ama l’era della preistoria non può perdersi l’Ipogeo di Hal Saflieni, dato che è l’unico tempio preistorico sotterraneo che si trova sulla terra.


I luoghi e le architetture menzionate sopra sono le 6 cose da vedere a Malta con la massima priorità. Ovviamente è una questione di gusti e pareri. Ce chi sceglie di venire su quest’isola solo per godere dei sui mari. Malta è molto di più e anche a Gozo ci sono tante cose da vedere. Per me è stato un onore poter visitare le isole maltesi.

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »