dormire in aereo durante i lunghi viaggi

Prendere l’aereo è una delle cose che mi rende più felice al mondo anche se sono pienamente consapevole che mi stancherò e stresserò moltissimo prima di arrivare a destinazione. Quando si scelgono mete europee è tutto più semplice; in due/tre ore si è arrivati a destinazione e non se ne parla più. Quando bisogna raggiungere l’America, l’Oceania, l’Asia e alcune zone dell’Africa il percorso diventa infinito e quello che tutti vorremmo fare per vivere meglio il fuso orario, combattere il jet lag e far passare il tempo è di riuscire a prendere sonno durante il volo. Oggi vi darò tutti i consigli necessari per dormire in aereo durante i lunghi viaggi!

Come diceva il detto? Tra dire e fare c’è di mezzo il mare? Sante parole. Se non siete predisposti a riposare durante il viaggio non sarà così semplice riuscire ad arrivare riposati e se come me, appartenete alla classe dei poveracci viaggiare in Economy class non aiuterà di certo!

In questi momenti vorrei essere un po’ come Samantha Jones in Sex and the city 2, quando lo sceicco la invita assieme alle sue amiche ad Abu Dhabi, facendole volare in Buisness class.

Dormire in aereo duranti i lunghi viaggi, 9 suggerimenti che ti salveranno la vita

Non incrociate le gambe!

Quando si deve rimanere seduti per ore e ore, una delle prime cose che tendenzialmente tutti facciamo è quella di incrociare le gambe per cambiare posizione e se volete dormire in aereo è la prima cosa da evitare!

Incrociando le gambe bloccherete il vostro flusso sanguigno, intorpidirete i vostri muscoli e causerete stress alla vostra lombare e tutto ciò vi impedirà di dormire in aereo durante i lunghi viaggi.

Indossate vestiti comodi

Ritorno un momento al film Sex and the city 2. Se non viaggiate in Business Class ricordatevi che è meglio evitare quei look molto eccentrici in perfetto stile Kelly Bradshaw/Lady Gaga altrimenti il vostro volo sarà un inferno.

Per dormire in aereo durante i lunghi viaggi bisogna viaggiare comodi, scegliere indumenti dai tessuti di qualità, quindi che siano traspiranti e in cotone, e infine che non stringano nessuna parte del corpo! Pensate che per stare più comoda io parto sempre senza reggiseno!

Piccola parentesi. Prima di partire per qualsiasi viaggio ricordatevi di assicurarvi: Heymondo è una delle migliori polizze viaggio in circolazione e io ho un super sconto per voi! Cliccate questo link per poterne usufruire!

Cambiatevi i vestiti

Lo so…forse quello che sto per dirvi vi scioccherà ma essendo una persona sincera e senza filtri devo dirvelo. Io non riesco a ad addormentarmi se sono sudata. Stare nella stessa posizione per ore e ore mi fa sudare e sentendomi sporca il sonno mi abbandona. Se siete anche voi come me, il suggerimento che posso darvi è di portarvi un cambio vestiti nello zaino che porterete a bordo! Io porto mutande, maglietta, dentifricio, spazzolino da denti e deodorante. Oltre che rispettare voi stessi rispetterete anche il vostro vicino di banco e a proposito di rispetto qualche mese fa ho scritto un articolo interessante su come non puzzare in viaggio. Se volete farvi qualche risata leggetelo 🙂 Se invece odiate leggere allora potete iscrivervi al mio canale YouTube perché ne ho parlato anche li!

Scegliete il giusto posto a sedere

Per dormire in aereo è fondamentale scegliere il posto a sedere che più si adatta alle vostre esigenze, soprattutto durante le lunghe tratte. Io odio stare nel mezzo. Sarà perché sono cicciotella e per questo motivo non riesco a cambiare facilmente posizione e ciò mi fa sentire come una sardina in scatola negandomi la possibilità di riposare correttamente durante le interminabili e snervanti ore di volo!

Molte compagnie aeree vi permettono di scegliere in anticipo dove sedervi quindi cogliete la palla al balzo e optate per la soluzione che più vi mette a vostro agio.

Pochi giorni prima di partire per l’India sono entrata nell’app della compagnia con la quale avevo prenotato il volo notando che le file di destra e di sinistra erano a due posti, mentre quella centrale ne aveva 6 o 7 e così ho scelto subito di fare coppia esclusivamente con Fabilandia ( mio marito ) godendomi il viaggio senza intoppi e senza dover sopportare persone assurde e antipatiche.

Dormire in aereo durante un lungo viaggio; mangiate leggero o mangiare pesante?

Questo argomento in realtà mi mette spesso in confusione perché il consiglio che va per la maggiore è quello di mangiare leggero perché mangiare pesante non concilia il sonno e perché a quota elevata si potrebbe rischiare di sentire qualche fastidio e vomitare. Il mio corpo reagisce al contrario rispetto alla stra grande maggioranza delle persone: più mangio pesante più riesco a dormire facilmente.

Come sia possibile non lo so eppure quando sono tornata dall’India, prima di prendere il volo per l’Italia, mi sono mangiata un Crispy Mcbacon con patatine fritte e donut al cioccolato e caspita se ho dormito bene. Questo succede anche quando sono a casa. Dopo mangiato mi viene l’abbiocco. Il mio consiglio è: fate quello che vi sentite in base a come reagisce il vostro corpo.

L’essere umano deve imparare a conoscersi e a captare i segnali che il proprio corpo gli lancia e a dargli ascolto. Se appartenete alla fascia di persone che devono mangiare leggero allora evitate di mangiare tutto quello che vi offriranno a bordo ( è super nocivo ) e comprate un’insalata abbinandola a qualche carboidrato ai cereali o ricco di fibre. Evitate cene o pranzi pesanti.

Cuscino da viaggio e mascherina

Dormire in aereo durante un lungo viaggio non è mai stato così facile grazie al cuscino da viaggio abbinato alla mascherina in seta! Ne esistono di vari tipi e potrete acquistarli online in tutta comodità! Anche se le compagnie aeree ve lo mettono a disposizione gratuitamente io preferisco di gran lunga portarmi il mio. L’ho scelto con determinate caratteristiche e non posso farne a meno!

Bevete tanta acqua

Il volo porterà il vostro corpo alla disidratazione quindi bevete più acqua possibile, tanto il bagno non si paga 🙂

Volate di notte

dormire in aereo durante i lunghi viaggi

Se avete la possibilità scegliete un volo notturno. Il vostro corpo sarà fisiologicamente stanco e riuscirete ad addormentarvi più facilmente.

Dormire in aereo durante i lunghi viaggi: usate prodotti naturali

La melatonina è un ottima alleata per chi vuole provare ad addormentarsi durante il volo. Assumetela qualche ora prima del volo per farle fare effetto.

Evitate di utilizzare prodotti chimici perché non c’è ne alcun bisogno! Se la melatonina non funziona bevete un bicchiere di vino! Spesso e volentieri, in giuste quantità, concilia il sonno ma anche questa è una questione personale quindi valutate voi!

Dormire in aereo durante le lunghe tratte non è mai stato così semplice! Seguite i consigli di una vera travel expert e tutto andrà bene 🙂 Il 7 dicembre partirò per il Perù, seguitemi su Instagram e ne vedrete delle belle!

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »