Tempo di lettura: 3 minuti

Ah, il matrimonio, che ricordi meravigliosi…Se ci penso, a distanza di 3 anni, mi viene ancora la pelle d’oca! Io e Fabilandia abbiamo fatto degli sforzi enormi per creare un giorno indimenticabile e per scegliere la meta perfetta per la nostra honey moon: lontana, meravigliosa e paradisiaca. Se stai per convolare all’altare per pronunciare il più importante della tua vita, allora sei capitato/a sull’articolo giusto perché oggi vorrei darti qualche consiglio sul viaggio di nozze e sulle destinazioni che si adattano a questo evento unico e irripetibile!

Quali mete scegliere per la honeymoon

Quale destinazione scegliere per la luna di miele

Prima di tutto serve relax. Preparare un matrimonio richiede tempo e dedizione.

Sono una fan del viaggio all’avventura e chi mi segue sui miei canali social lo sa bene, ma per la mia honey moon ho scelto una meta al caldo, dall’altra parte del mondo e che avesse come soggetto principale un mare cristallino, tante palme, drink freschi serviti con gli ombrellini colorati e immense distese di spiaggia bianca. Rendo l’idea?

Dato che ci si sposa una volta sola è giusto, almeno in questo caso, optare per delle destinazioni da cartolina. Se dovessero chiedermi quali sono le mete perfette per una luna di miele risponderei: Maldive, Bora Bora, Hawaii e la meravigliosa Cayo Largo.

Per coronare il sogno di un matrimonio perfetto e di una luna di miele indimenticabile, molti ricorrono ai prestiti personali, dato che le spese non sono indifferenti e non tutti posseggono determinate cifre in contanti. In questo modo, anche i viaggi che sembrano solo un sogno lontano, diventano realtà.

Maldive e Polinesia

Le Maldive e la Polinesia sono due luoghi paradisiaci in cui appena atterrati si vorrebbe buttare via il biglietto di ritorno.

Sono entrambe mete esclusive e risparmiare non sarà affatto facile dato che verrai tentato/a dalle tante e incredibili escursioni a disposizione e da momenti romantici unici.

In questi luoghi potrai cenare su una spiaggia privata osservando il tramonto, prenotare una villa sul mare con piscina a sfioro e una scaletta in legno che ti accompagnerà direttamente dentro l’oceano indiano e tra milioni di pesci colorati, squaletti e razze o una camera i cui pavimenti e pareti sono in vetro trasparente, permettendoti di essere sempre a contatto con il mondo marino proprio come se fossi all’interno di un acquario gigante tutto per te.

Cayo Largo e Hawaii

Anche questi due gruppi di isole sono mete da tenere in considerazione per la propria honey moon, anche se sono meno esclusive sono entrambe molto costose e non è difficile capire il perché.

Quando si scorrono le immagini di questi paesi su internet viene voglia di partire immediatamente. Oltre a goderti una decina di giorni all’insegna del relax e del lifestyle, potrai organizzare anche qualcosa di avventuroso.

Vicino a Cayo Largo c’è Cayo Rico, un’isoletta deserta raggiungibile solo grazie ad una barca o catamarano. Per quanto riguarda le isole Hawaii dovrai spendere qualcosa di più per poterle girare come si deve. Se ti servono informazioni più precise, leggi questo articolo.

Molti viaggiatori si rilassano per i primi 10 giorni seguenti alle nozze e passano i restanti ad esplorare il resto del paese ( ciò che consiglio sempre io ).

Prima di terminare l’articolo vorrei dirti che a prescindere dalla meta che sceglierai assieme al tuo futuro coniuge è che bisogna godersi il momento. Il viaggio di nozze è un momento speciale e intimo che non si dimenticherà mai. Scegli la destinazione con cura e organizza tutto quello che vorresti fare. Momenti così non tornano indietro 🙂

Dopo averti dato qualche suggerimento sulle 4 mete per una honey moon con i contro fiocchi che ne diresti di lasciare un like alla mia pagina Facebook e un bel follow al mio account Instagram? 🙂 Aspetto i tuoi selfie in un posto paradisiaco mi raccomando 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »