Tempo di lettura: 6 minuti

Oggetti insoliti ma utili da mettere in valigia

Ed eccoci di nuovo a parlare dell’argomento valigia. Ho affrontato questo tema non so quante volte, diciamo pure che ormai ho perso il conto. Alcuni preparano i bagagli una settimana prima delle vacanze, altri il giorno stesso della partenza o il giorno prima. Per molti è una cosa elettrizzante per altri fonte di ansia e confusione. Ognuno ha il suo metodo e idem per le fisse mentali. Il terrore di dimenticare a casa qualcosa di utile è un pensiero che attanaglia la mente di molti viaggiatori, me compresa ed è per questo che oggi vorrei lasciarti una mini guida in merito agli oggetti insoliti ma utili da mettere in valigia. Quelli noti ormai li conosci già, ora è il momento di diventare viaggiatori professionisti baby!

Oggetti insoliti ma utili da mettere in valigia: 14 idee a cui non avevi pensato

Palla da tennis

No, non sono ubriaca hai letto bene: palla da tennis e oggi ti spiegherò come utilizzarla. Se appoggi la palla al muro, la tieni ferma con la schiena e cominci a fare dei movimenti rotatori con il corpo, ti farai un ottimo auto massaggio alla spina dorsale. Trascinare la valigia, sollevarla o portare sulle spalle uno zaino pesante può procurare un po’ di mal di schiena e so che può sembrare assurdo ma ti assicuro che la pallina funziona davvero 🙂

Elastici con gancio per stendere il bucato

Altro aggeggio utilissimo è l’elastico con ganci di ferro annessi: se agganci le due estremità puoi appenderci i vestiti bagnati affinché si asciughino. E’ un’idea molto utile se vuoi viaggiare leggera/o e conti di lavare i pochi vestiti che hai in valigia. Senza troppi ricambi dovrai farlo spesso quindi credimi se ti dico che questo oggetto insolito ma utile deve assolutamente trovare un posticino nella tua suitcase 🙂

Mollette per il bucato

E per restare collegati al consiglio precedente perché non infilare 10/15 mollette di legno? In questo modo puoi stendere i tuoi vestiti proprio come se fossi a casa 🙂

Hallo Bidet

Hallo Bidet è un’invenzione davvero top! Si tratta di mini bidet portatile: è un braccetto da attaccare al rubinetto di un qualsiasi lavandino per lavarsi le parti importanti ovunque si voglia, basterà trovare una toilette 🙂 Dovrai regolare la pressione e la temperatura dell’acqua. E’ un oggetto piccolo ma super utile non credi?

Lavatrice da viaggio

Ah, questa si che è l’invenzione del secolo! La lavatrice portatile entra in una borsa e grazie agli ultrasuoni riesce a pulire gli indumenti senza rovinarli. La tecnologia è un qualcosa di incredibile vero? Ti basterà appoggiare la lavatrice da viaggio all’interno del lavandino che avrai precedentemente riempito d’acqua e una volta azionata renderà i capi come nuovi senza rovinare i tessuti e rimuovendo le macchie. In un’ora il vestito che ti serviva pulito sarà come nuovo!

Telo multiuso per spiaggia o campeggio

Il telo tascabile multiuso è un ottimo alleato soprattutto se ami lo slow travel.

Viaggiare con calma ti permetterà di scovare panorami incredibili e inaspettati, idem se viaggi spesso on the road o in camper.

Il telo multiuso non occupa spazio ed è perfetto se vuoi stenderti o sederti per guardare il panorama o riposarti un po’. E’ utile anche per chi ama fare trekking. Io dopo 3 ore di camminata devo sedermi a riposare, purtroppo sono nata con un disturbo antipatico e questo telo è un vero e proprio salva vita!

Ultrasuoni per insetti

Anche tu sei terrorizzata/o come me dagli insetti? Amo stare in mezzo alla natura ma ho il terrore di ritrovarmi addosso qualche bestiolina con 8 o più zampe e mille occhi 🙂 Penso che potrei vomitare dalla paura 🙂 Da quando ho scoperto l’ultrasuoni per insetti, viaggio moooolto più tranquilla! Basta infilarlo nella presa elettrica e ti proteggerà dai mostri cattivi 🙂 E’ efficacie contro tutto gli insetti e dicono che funzioni molto bene anche per allontanare topi e pipistrelli!

Fischietto

Se ami perderti in mezzo alla natura un fischietto potrebbe esserti molto utile, soprattutto se viaggi da sola/o. Una storta, una scivolata, una caduta potrebbero metterti nei guai e un fischietto da portare al collo o nella tasca dei pantaloni potrebbe salvarti la vita.

Salviette usa e getta per occhiali da sole o da vista

Avendo gli occhi molto sensibili quando esco di casa porto sempre gli occhiali da sole e quando finalmente torno in albergo, levo le lenti a contatto per indossare gli occhiali da vista. Non so tu ma a me si sporcano facilmente e di continuo. Le salviette monouso sono perfette per mantenerli sempre puliti. Occupano pochissimo spazio e sono molto comode 🙂

Luce led per leggere in ostello e in aereo

Una piccola lampada per la lettura è quello che ti serve se non riesci a separarti dai libri neanche quando i tuoi compagni d’ostello hanno già spento le luci o quando sull’aereo tutti dormono e tu sei li con gli occhi fuori dalle orbite 🙂

Spillo per togliere la sim

Utilissimo per quando si va all’estero: lo spillo per togliere e rimettere la sim italiana è un accessorio sottile da infilare dentro il portafogli che ti salverà la vita quando dovrai fare cambio sim. All’inizio me lo scordavo sempre e andavo ad elemosinarlo in giro per l’aeroporto 🙂 Si trovano in un qualsiasi negozio di cinesi e dentro la confezione ne trovi due!

Nastro isolante

Utile se ti si rompe un pezzo di zaino ( come è successo a noi in Perù ), per fissare la pellicola al tuo zaino o valigia ( nel prossimo paragrafo ti spiego meglio ) e per fissare bene il tappo di qualsiasi crema, porta liquidi, pomate ecc, ecc in modo da evitare che si aprano durante il viaggio.

Pellicola da cucina

Se vuoi proteggere il tuo zaino o la tua valigia dai malintenzionati puoi portare con te un rotolo o due di pellicola da cucina. Puoi arrotolarla attorno allo zaino bloccandola con dello scotch o nastro isolante.

Copri zaino impermeabile

Se il tuo zainetto per le escursioni non possiede il copri zaino incorporato puoi acquistarlo a parte. Ti sarà utile in caso di acquazzone o di gite in barca 🙂

Che ne pensi di questa lista super smart?

La mini guida sugli oggetti insoliti ma utili da mettere in valigia termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

L’articolo contiene dei link d’affiliazione, il che significa che se comprerai qualcosa tramite uno di essi l’azienda mi riconoscerà una piccola commissione. Consideralo un modo per offrirmi un cappuccino dopo averti scritto questa super guida gratuita 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

2 Comments
  1. L’idea della pallina da tennis te la rubo!
    Fondamentale uno spillo per la SIM — meglio due, tanto il primo lo si perde a meno di 12 ore dalla partenza 😂

    1. Bravo fai bene per la schiena è il top! Gli spilli per la sim sono fondamentali e su Amazon ( ho lasciato il link ) con meno di 5 euro te ne mandano 10 se non erro che male non fanno dato che sono così piccoli è più facile perderli 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »