Tempo di lettura: 5 minuti

trucchi per riconoscere la valigia

Ti è mai capitato di trovarti davanti al nastro trasportatore e di non riconoscere la tua valigia? Sembra fatto apposta ma alcune suitcase o backpack sono molto simili tra loro e spesso si rischia di prendere il bagaglio di qualcun’altro. Non ridere…a me è capitato quando sono scesa dal volo per Atene. Ho visto la mia valigia due volte e non ci vedevo doppio, quindi ho capito che ce n’erano due identiche 🙂 Quando l’ho trascinata a terra per capire se avessi preso quella giusta ho visto corrermi in contro una signora sulla cinquantina ansimante e tutta preoccupata che le stessi fregando il bagaglio 🙂 Dopo averle detto che l’avevamo uguale abbiamo controllato quale fosse il suo e quale il mio e siamo partite alla scoperta della città tranquille e serene. Ti immagini se ci fossimo sbagliate? 🙂 Non oso immaginare il casino…E’ così, appena sono tornata a casa mi sono scervellata per trovare una soluzione. Ho scovato 3 trucchi per riconoscere subito la valigia e per renderla unica tra le altre. Ti ho messo un po’ di curiosità vero? 🙂 Bene, continua a leggere baby…

Trucchi per riconoscere la valigia: i migliori 3

trucchi per riconoscere la valigia

Dopo il “quasi” disastro mi sono messa a riflettere su come risolvere la situazione e ho trovato 3 metodi, tra l’altro low cost, per rendere la mia suitcase unica, facilmente riconoscibile da lontano e dopo aver dormito 2 ore su 24 🙂

Cover per valigie

trucchi per individuare il bagaglio

E si baby, non esistono solo le cover per smartphone ma anche per le nostre suitcases 🙂 Su Amazon c’è ne sono di stupende e di tutte le taglie. Ti consiglio di acquistarne una particolare, super colorata e molto eccentrica così avvisterai il tuo bagaglio in un batter d’occhio!

Fai attenzione alle misure. Se ne prendi una troppo stretta rischi di strapparla e se la acquisti troppo larga si appiglierà a qualcosa con il rischio di rompersi.

La cover è utile sia per individuare subito il proprio bagaglio sia per proteggerlo da graffi e sporcizia! Si lava o in lavatrice o a mano. Non c’è niente di più comodo credimi! Appena vedrai quanto sono belle ne acquisterai più di una. Il costo si aggira tra i 10 e i 20 euro massimo!

Etichetta dati personali

trucchi per riconoscere la valigia

E ora non venirmi a dire che non hai mai comprato un’etichetta dati da applicare alla tua valigia 🙂 Male, molto male…Oltre che essere un accessorio molto utile, se possiedi la classica valigia nera, un’enorme etichetta colorata e vistosa potrebbe salvarti la vita.

A me ne hanno regalata una fucsia a forma di bacio che ho messo nella valigia da 10 chili.

Dato che per la maggior parte delle volte viaggio con Colombo ( il mio zaino da 80 litri ) ho provveduto a metterne un altro che mi è stato gentilmente regalato dall’ente del turismo peruviano 🙂 Con tutti questi pom pom colorati è molto facile riconoscerlo vero?

Valigia o zaino da veri e propri egocentrici

Ormai ci conosciamo. Sai di per certo che sono una ragazza abbastanza egocentrica e la prima cosa che farò appena mi si romperanno le valigie è di acquistare un set che attiri l’attenzione.

Se dai una sbirciata sul web scoverai delle valigie molto particolari: colori meno utilizzati, fantasie e forme bizzarre ecc, ecc.

A te è mai capitato di non riconoscere la tua valigia? 🙂 Fammelo sapere nei commenti 🙂

Dopo averti svelato tutti i trucchi per riconoscere la valigia che ne diresti di lasciare un like alla mia pagina Facebook? Ovviamente puoi seguimi anche su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele vero? 🙂

PSSSSS se vuoi approfondire l’argomento valigia ti lascio un po’ di articoli da leggere che sono sicura troverai molto interessanti 🙂

Fare la valigia con il metodo KonMari

Come preparare la valigia per creare foto perfette per Instagram

Come preparare la valigia per un weekend

Cosa fare se si smarrisce il bagaglio

Oggetti vietati nel bagaglio da stiva

Oggetti vietati nel bagaglio a mano

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »