Tempo di lettura: 6 minuti

informazioni che un viaggiatore dovrebbe sapere

Ah, quante cose che si imparano viaggiando a tempo pieno! Quando ho iniziato a gironzolare qua e la per il mondo, non avevo idea che avrei imparato così tanto sul viaggio, sulle sue regole e sui pro e contro. Se sei alle prime armi sappi che ci sono almeno 8 informazioni che un neo viaggiatore dovrebbe sapere e oggi le voglio condividere con te 🙂 Ti consiglio di dare uno sguardo anche all’articolo che ho scritto ieri su come organizzare un viaggio in totale autonomia, potrebbe esserti moooooolto utile.

Informazioni che un viaggiatore dovrebbe sapere, le 8 più importanti

E’ normale che chi si approccia per la prima volta al turismo non sappia come muoversi esattamente e non c’è nulla di male in questo perché nessuno nasce imparato, giusto? 🙂 Pensa che una volta mi è stato chiesto se il passaporto andasse fatto in aeroporto, esempio che fa un po’ sorridere ma è per farti capire il punto: tutto nella vita va imparato e studiato! Iniziamo?

Non cambiare i soldi al money exchange in aeroporto

Mi raccomando. Mai, lo ripeto, MAI scambiare i propri soldi all’aeroporto. I tassi sono super, mega, iper sfavorevoli. Se ti servono contanti fai un ritiro in uno degli ATM disponibili. Se devi scambiare dei soldini fallo negli sportelli che incontrerai in centro città!

Non tutti i posti che visiterai ti piaceranno

Non ti aspettavi questo sottotitolo vero? Ebbene si my friend, anche se sei tu a scegliere dove andare in vacanza una volta raggiunta la meta potrebbe non scattare quel feeling che pensavi di avere con la destinazione scelta.

Non si tratta solo di emozioni o di chimica ma di gusti personali, quindi tieni presente che la delusione potrebbe essere dietro l’angolo. Ti stai chiedendo se mi è mai capitato? Si…in Germania. La Germania l’ho girata in auto facendo un on the road di 5 giorni e, detto in tutta sincerità, non mi è piaciuta 🙂 Zero feeling con le persone, zero con i luoghi, zero con il cibo, monumenti ecc, ecc

Ovviamente può presentarsi la situazione inversa: parti pensando che il posto che visiterai “è carino”, poi appena arrivi e inizi a scoprire angolo dopo angolo te ne innamori sempre di più tanto da tornarci.

Programma poco

informazioni che un viaggiatore dovrebbe sapere

Lo so, dovrei stare zitta perché programmo i miei viaggi da qua al 2022 e quando sono in giro riempio le giornate come si riempe un tacchino a natale ma tu mi raccomando non prendermi d’esempio. Lascia lo spazio al caso.

Alcune volte capita di intrattenere una conversazione con persone del posto che ti consigliano di vedere strade, vicoli, monumenti e città che non avevi pianificato. Mi è capitato ad Ica in Perù con l’escursione al Canyon de los perdidos, a Malta con la cattedrale Mosta Dome ecc, ecc…

Gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo

Pensavi che in vacanza andasse sempre tutto bene, vero? Di la verità, di la verità! E come diceva qualche anno fa la Laura Pausini, invece no! In viaggio, spesso e volentieri, capitano più imprevisti che nella vita reale e bisogna maturare il giusto spirito per saperli affrontare.

L’importante è avere sempre un animo rock and roll! Le sfighe in viaggio sono sempre dietro l’angolo quindi non partire pensando che in 7 o 14 giorni tutto andrà come previsto: potrebbero perderti il bagaglio da stiva, fracassarti lo zaino da viaggio, la macchina che hai noleggiato ad un certo punto potrebbe non partire più ecc, ecc.

Scegli con attenzione i tuoi compagni di viaggio

Una delle prime informazioni che un viaggiatore dovrebbe sapere ma che spesso molti trascurano, dimenticano o ignorano è che la scelta dei compagni di viaggio è molto moooolto importante, se non di vitale importanza perché la vacanza abbia un successone!

Prima di proporre a qualcuno di venire in vacanza con te assicurati 1) di conoscerlo bene, 2) di conoscere le sue abitudini in viaggio e 3) di dettare qualche regoletta prima della partenza.

Parti sempre con la trousse medica

Come sai, sono peggio di una nonnetta di 90 anni e una delle prime cose che metto in valigia è una trousse stracolma di farmaci! Ti ricordi che qualche tempo fa scrissi un articolo sulle medicine da portare in viaggio? Ecco, per me sono fondamentali, soprattutto perché soffro di vari problemi fisici.

Anche se sei in perfetta salute non dimenticartela a casa, potrebbe essere molto difficile se non impossibile reperire determinati medicinali mentre si è all’estero!

Sulle lunghe tratte di volo puoi chiedere da bere e da mangiare quando vuoi

Vedi che seguire in viaggio con me ti porta un sacco di benefici? Quasi nessuno è al corrente che durante un volo di lunga durata puoi chiedere cibo, acqua e bevande ogni volta che vuoi e senza dover pagare nessun extra!

Non partire con più di 4/5 persone

L’ultima informazione che un viaggiatore dovrebbe sapere è che partire con 400 persone non è mai una buona idea, anzi. Se adori viaggiare con gli amici non partire mai con un gruppo superiore a 4/5 persone. Ognuno vive il viaggio a modo suo e mettere d’accordo 5 teste diverse non è semplice e si rischia di litigare!

La mini guida sulle 8 informazioni che ogni viaggiatore dovrebbe sapere termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram! Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo, non vorrai mica perdertele vero? 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »