melanzane gratinate al forno

Se sei innamorato/a delle melanzane come me, allora segnati sul cellulare questa rubrica perché vedrai spesso ricette che hanno come protagonista questa deliziosa verdura! Fritte, in padella, gratinate o al forno le melanzane sono un ottimo alimento che puoi utilizzare per i tuoi primi, secondi e contorni.

Quasi dimenticavo…ovviamente sono presente anche su Instagram, mi trovi come @madloveforfood 🙂

Qualche curiosità

Prima di iniziare con i dosaggi e i vari procedimenti vorrei raccontarti qualche curiosità sulla melanzana. Molte persone si chiedono come mai la buccia di questo ortaggio sia viola e in alcuni casi tendente al nero: la melanzana assume questa insolita colorazione per difendersi dai raggi solari, incredibile vero?

E’ ricca di vitamina A, B, e C ed è costituita dal 92% di acqua, dal 3% di fibre e da potassio, carboidrati, fosforo e proteine. La sua polpa è molto utilizzata per la creazione di ricette di bellezza naturali fai da te.

Ora che abbiamo fatto amicizia con questa verdura iniziamo con la lista degli ingredienti che ti servono per riprodurre questa veloce e deliziosa ricetta!

Melanzane gratinate al forno, ingredienti

Dosi per 2 persone

Melanzane: 2

Pane grattato: 200 gr

Olio d’oliva: qb

Parmigiano grattugiato: 50 gr

Sale e pepe: qb

Premezzemolo: qb

Salvia: qb

Timo: qb

Aglio in polvere: qb

Procedimento

Dopo averle sciacquate accuratamente sotto l’acqua, tagliate le melanzane a spicchi lunghi e sottili e realizzate delle fette spesse circa due centimetri.

Prendi un piatto piano e versaci sopra il pangrattato, il formaggio, un po’ d’olio, sale, pepe e le spezie elencate in precedenza. Mescola il composto finché non è diventato uniforme.

Ti consiglio di assaggiarne un po’ per capire se i sapori sono bilanciati, altrimenti aggiungi più quantitativo rispetto a quello che manca!

melanzane gratinate al forno

Prendi una teglia, mettici la carta da forno dopo di che prendi le barchette di melanzana e, come faresti con una cotoletta, impanale su entrambi i lati e distribuiscile a debita distanza le une dalle altre. Se vuoi renderle più croccanti prendi la tua oliera e versa un filo d’olio sopra ogni spicchio.

Metti le melanzane gratinate nel forno a 200/220 C per 25/30 minuti e scegli la modalità “ventilato”, se hai un forno statico ti basterà lasciarle cuocere 10 minuti in più fino a quando non diventeranno dorate e croccanti.

Appena saranno raffreddate servile come aperitivo o contorno 🙂 Se posso darti un consiglio da amico, fossi in te le mangerei tiepide o fredde perché il sapore è ancora più spiccato!

Autore della ricetta: Fabiano Gherardi, creatore di Madloveforfood

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »