Tempo di lettura: 8 minuti

cosa mettere nel beauty case

Per una maniaca del controllo come me partire senza beauty case è come commettere un crimine contro l’umanità e se sei un po’ pazzerella come la sottoscritta allora sei capitata sull’articolo giusto perché ho intenzione di fare una lunghiiiiissima chiacchierata tra donne su cosa mettere nel beauty case da viaggio e soprattutto quale scegliere tra i tanti!

Su Amazon c’è l’imbarazzo della scelta, ma non solo! Hai fatto qualche giretto nelle profumerie? Lì ne troverai di spettacolari e che si adattano alle mille esigenze di noi donzelle, anche se ultimamente anche i maschietti stanno cominciando a districarsi tra le varie toilette bags 🙂

Cosa mettere nel beauty case da viaggio

Oltre a rivelarti le 19 cose che metto nel mio beauty case ti aiuterò nella scelta della giusta trousse da viaggio perché, come per gli zaini e le valigie, c’è ne sono un’infinità e scegliere quella giusta è fondamentale.

I 19 oggetti che non puoi lasciare a casa

Rasoi

Non so tu, ma io mi depilo quasi tutti i giorni OVUNQUE. Odio alla follia i peli e anche se non devo andare al mare o in piscina non posso sopportare di assomigliare ad una scimmietta, quindi i rasoi sono una delle prime cose che finiscono di volata nella mia trousse da viaggio anche se dove le temperature si avvicinano allo zero. Sentirsi bene con se stesse è una necessità!

Crema notte e crema giorno

Le creme notte e giorno, scattati i 25 anni, sono diventate una droga quotidiana e non potrei più farne a meno dato che durante i miei viaggi lavorando come influencer e Travel Blogger, mi sveglio prestissimo e finisco di lavorare molto tardi.

Dopo 15 ore passate a destra e a sinistra, ho assolutamente bisogno di rigenerare il mio viso, e grazie alle mie creme, ritorno fresca come una rosa!

Se non hai mai sentito parlare di come svolgiamo il nostro lavoro, ti consiglio di leggere l’articolo che si intitola: il mestiere di Travel Blogger in viaggio e a casa 🙂

Make up

Non mi dire che sei una donna che non si trucca perché ti vengo a cercare 🙂 Il make up ci rende donna e anche se non amo i mascheroni un po’ di trucco sugli occhi, un rossetto color carne e un po’ di fondotinta per coprire le imperfezioni ci vuole sempre!

Bastano 5 minuti per rendersi presentabili e penso che ogni donna debba rendere giustizia al proprio viso, non sei d’accordo anche tu? 🙂

Dischetti/salviette struccanti e crema

Se porti il make up devi portare anche qualcosa per struccarti a fine giornata, altrimenti rovinerai la tua pelle perché il trucco non permette al viso di respirare. Ovviamente non dimenticarti la crema se usi i dischetti 🙂

Deodorante

Il deodorante è un altro importantissimo strumento per eliminare o limitare gli odori in viaggio 🙂

Ricordati che anche il deodorante è soggetto alla famosa legge sui liquidi da 100 ml, quindi se parti per un viaggio con il bagaglio a mano e quest’ultimo sale con te sull’aereo, qualsiasi liquido in tuo possesso, non deve superare i 100 ml, anche se è uno spray o una sostanza cremosa come il dentifricio!

Se invece parti con una valigia da stivare allora non c’è problema, abbonda pure!

Spazzolino, dentifricio e filo interdentale

Altre tre cose da includere subito e assolutamente nel proprio beauty case da viaggio sono lo spazzolino, il dentifricio e il filo interdentale.

Quando sono atterrata a Cayo largo mi sono resa conto di non averli portati e ovviamente sull’isola c’erano solo shop di souvenir, quindi non dare mai per scontato che troverai tutto quello che ti serve non appena raggiunta la meta, non sempre è così 🙂

Pinzetta per le sopracciglia

Super importante, anzi, di vitale importanza è la pinza per le sopracciglia e baffetti. Anche in questo caso vale la stessa regola sui liquidi: non è consentito portarla sul volo perché è ritenuto un oggetto pericoloso.

A volte è capitato che non mi beccassero e a volte si. Almeno 3 aeroporti su 30 hanno le mie favolose pinzette e se ci penso mi piange il cuore 🙂

Contenitori da 100 ml in plastica

Costano pochissimo e sono utilissimi quando si viaggia! In una confezione ne troverai 4 di diversa dimensione, alcuni da 100 ml e alcuni da meno. In Perù mi sono serviti come l’oro perché purtroppo alcuni hotel non forniscono né shampoo e né bagno schiuma.

Puoi utilizzarli anche per inserire il detergente intimo. Io sono affezionatissima al Chilly, per me è il migliore sul mercato!

Medicine

Se il tuo beauty case è molto capiente puoi inserirci anche i farmaci, ma se come me ti porti dietro l’intera farmacia, allora compra una trousse a parte. Se vuoi sapere quali sono le medicine che porto in viaggio clicca la parola evidenziata; si aprirà un altro articolo molto interessante e pratico 🙂

Salva slip e assorbenti

Se non prendi la pillola e se il ciclo mestruale ti arriva quando gli pare e piace, come succede alla sottoscritta, non dimenticare di mettere nel beauty case da viaggio qualche salva slip e gli assorbenti!

Se ti dovessero arrivare durante la notte o mentre ti trovi su un’isola deserta mi ringrazierai 🙂

A questo proposito sappi che ho scritto un articolo pieno di consigli per quando siamo costrette a viaggiare con il mestruo!

Profumo

Ok, durante le escursioni chi se ne frega dell’odore che emaniamo, ma quando andiamo al ristorante, a fare un po’ di shopping nei mercatini della città, a girovagare per un museo ecc, ecc un po’ di fragranza non guasta mai, non credi anche tu?

Se posso darti un suggerimento io eviterei di portare in valigia i profumi dagli ml esagerati, ma piuttosto porterei con me quelli di piccola stazza che ti preparano in profumeria. Occupano meno spazio e puoi portare con te più essenze!

Kit per le unghie

Non sono una fanatica di unghie rifatte, ma dato che questo articolo era per le mie donzelle lo aggiungo lo stesso. Se ci tieni alle unghie ricordati di portare quei mini kit con tutto il necessario al loro interno per rendere perfette le tue manine. Costano all’incirca 10 euro e li trovi ovunque: Amazon, profumerie, Coop ecc, ecc.

Cotton fioc

I cotton fioc, se riesci compra quelli biodegradabili, sono utilissimi sia per pulirsi le orecchie sia sfumare il trucco sugli occhi!

Lenti a contatto

Se ne fai un uso quotidiano non dimenticare a casa le lenti a contatto perché all’estero potresti avere difficoltà a reperirle. Per quanto mi riguarda sono una delle prime cose che inserisco nella toilette bag perché senza sarei persa dato che sono una vera e propria talpetta 🙂

Io non ti ho detto niente, ma sappi che mi mancano ben 8 gradi e mezzo in entrambi gli occhi 🙂 In poche parole sono un cesso di 28enne 🙂

Spazzola

Se non vuoi tornare a casa con 800 nodi e piangere ogni volta che ti spazzoli i capelli, porta con te un pettine.

Beauty case da viaggio: quale scegliere tra i tanti in commercio

Di beauty case c’è ne sono un’infinità, ma i migliori in assoluto sono quelli con la gruccia incorporata, con tanti scompartimenti per tenere tutto ben suddiviso e con le cerniere, in modo da tenere determinati prodotti chiusi e separati dal resto della trousse.

Se invece sei abituata a portarti 3 cose in croce allora sappi che ci sono beauty case più piccoli, ma comunque super funzionali con tanto di tasche esterne ed interne.

Se invece per te l’unica cosa che conta davvero è il make up allora opta per la trousse porta trucchi; c’è ne sono di molto carine sia in giro per i negozi sia sul web 🙂 Quella che ti ho linkato è stupenda!

Per chi vuole esagerare portandosi dietro il proprio phon e la piastra per capelli, esiste il beauty case maxi, che è in grado di contenere oggetti più voluminosi!

Spero che l’articolo ti sia piaciuto e se lo hai trovato utile condividilo sui tuoi social network e lascia un like alla mia pagina Facebook 🙂 Ovviamente sono presente anche su Instagram come @sellygherardi 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »