Viaggiare è una delle cose più belle che un essere umano possa fare nella vita e se allo stesso tempo si scoprono paesi super colorati lo è ancora di più. Oggi vi parlerò delle città più colorate del mondo, quindi prendete un blocchetto per gli appunti e segnatevi i nomi perché vi porterò in viaggio con me alla scoperta di posti incantevoli.

Le città più colorate del mondo


Le città più colorate del mondo

Vi piacerebbe vivere in un paese immerso nei colori? A me tantissimo. Ogni volta che vedo una città colorata esclamo: “se solo fosse così anche Bologna”. Dio ci ha creati con la possibilità di vedere tante diverse sfumature di colore e grazie a questo dono la vita è più significativa!


Havana, Cuba

Le città più colorate del mondo

L’Havana è forse una delle città più conosciute e più colorate del mondo. Il suo essere vintage ha conquistato il cuore di ogni visitatore. E’ stata riconosciuta come patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e direi che il titolo è assolutamente meritato, non credete? Io stavo per andarci nel 2016 ma l’aereo ebbe un problema e così restai due settimane sull’isola di Cayo Largo, un posto meraviglioso che vi consiglio di valutare per le vostre prossime vacanze

Booking.com

Vernazza e Manarola

Vernazza

Chi non sogna di fare tappa alle 5 terre almeno una volta nella vita? Vernazza e Manarola sono le più colorate tra le 5 e sono di una bellezza mozzafiato.

Se farete tappa in Liguria potete alloggiare al resort la Francesca che si trova a pochi chilometri dalla stazione ferroviaria che porta alle 5 terre.

Booking.com

Burano

E ancora una volta si parla della nostra bellissima Italia. La scorsa estate prenotai un soggiorno a Venezia ma non feci in tempo a visitarla! Spero di riuscire la prossima primavera! I pescatori decisero di dipingere le proprie case con dei colori vivaci in modo che fossero più visibili dal mare durante i periodi di nebbia. Conoscevate l’origine di questa usanza?


Chefchaouen, Marocco

le città più colorate del mondo

Ad aprile 2020 andrò in Marocco e non solo per vedere la bellissima Marrakesh ma anche per fare un gita di un giorno nella bellissima città blu di Chefchaouen! Per gli abitanti il colore blu è sacro, ecco spiegata la decisione di utilizzare questa tonalità. Molti pensano che sia per allontanare le zanzare ma in realtà è più probabile che il motivo sia legato a qualche credenza religiosa.

Non è l’unica città blu nel mondo: Sidi Bou Said, che si trova in Tunisia, è stata dipinta con questo colore così come la città di Jodhpur in India.

Se volete visitare Chefchaouen vi consiglio di prenotare un hotel a Marrakesh e di noleggiare un driver che vi ci porti! La città è piccola e si gira in poche ore.

Booking.com

Kampug Pelangi, Indonesia

Il significato della parola “Kampug Pelangi” è “villaggio colorato” e non si poteva trovare nome più adatto. Questo posto meraviglioso si trova in Indonesia e il governo ha speso la bellezza di 26 mila euro per renderlo così affascinante. Quando farò tappa in Indonesia andrò a vederla senza ombra di dubbio 🙂


Città del Capo, Sud Africa

Città del capo possiede un quartiere di origine mussulmana super colorato: il Bo-Kaap. Arrivarci è molto semplice perché basta dirigersi nel centro della città. Non è super instagrammabile?


Guanajuato, Messico

Ora ci spostiamo in Messico, paese che possiede una delle città più colorate del mondo: Guanajuato! Come per l’Havana anche questa città è stata nominata patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Questo stato si trova a nord e solitamente la maggior parte delle persone si fionda nella zona sud del paese, nello splendido stato dello Yucatan ma anche molte zone del nord meritano tanta attenzione.

Mio marito visitò questo punto ormai 4 anni fa e ne rimase molto colpito. Vi consiglio di prenotare un volo interno e di passare una settimana qui!

Booking.com

La Boca, Buenos Aires, Argetina

Quando si parla di citare le città più colorate del mondo è inevitabile parlare del sud e del centro america. La Boca è un quartiere che si trova nella città di Buenos Aires. Appena arrivati percorrete “il Caminito”, la strada più famosa del posto che significa “sentiero”. Resterete a bocca aperta.


Port au prince, Haiti

Port au prince è la capitale di Haiti e già solo pronunciando la parola Haiti penso al paradiso, ad un bellissimo paradiso colorato. Le baracche delle persone povere sono state dipinte di colori vivaci in modo che gli abitanti potessero godere di qualche gioia nonostante la loro triste posizione sociale. Il progetto è costato un milione e 400 mila dollari.


Wroclaw, Polonia

Questa città non è l’unica a possedere un centro coloratissimo. Molte città della Polonia sono state dipinte con dei colori super intensi, un modo tenere alto l’umore nonostante il costante e pungente freddo 🙂 Anche Varsavia e Cracovia sono stupende. Vi consiglio di visitare quanto prima questo paese, perché presto diventerà molto turistico. Io spero di poterlo fare nell’arco del 2020!

Booking.com

Sighisoara, Romania

Durante il blog tour in Romania abbiamo visitato la bellissima Sighisoara, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO! Il suo centro è coloratissimo e di tipo medioevale.

Se organizzate un on the road in Romania dovete assolutamente fare tappa qui!

Booking.com

Valletta, Malta

Malta mi ha davvero colpita. Le porte e le finestre della Valletta sono tutte colorate e perfettamente coordinate tra loro…Il centro storico è spettacolare ed è visitato da milioni di persone ogni anno.

Io ci sono stata 4 giorni lo scorso maggio. Ero in viaggio con le mie due migliori amiche.

Booking.com

Agra, India

A marzo sono stata in India per visitare il bellissimo Taj Mahal e ho soggiornato in un albergo con terrazza grazie alla quale ho potuto godere di una vista a 5 stelle su una delle 7 meraviglie del mondo moderno. Appena arrivata sul roof top dell’albergo non ho potuto non notare quanto sia colorata Agra. E’ identica al cartone animato. Tutti questi colori mi hanno riportato bambina.


Dozza, Imola 

le città più colorate del mondo

Dozza è un borgo super colorato grazie alle sue splendide opere di street art presenti in tutta la cittadina 🙂 Per girarla tutta ci vogliono al massimo 3 ore perché è davvero piccola ma stracolma di opere meravigliose.


Valparaiso, Cile

Valparaiso è una delle città più belle del Cile e si affaccia sull’Oceano Pacifico. Venne chiamata “Valle del paradiso” proprio per la sua straordinaria bellezza.


Queste sono le città che io considero le più colorate del mondo. Vorrei tanto riuscire a vederle tutte un giorno 🙂 Voi ne conoscete altre? Se la risposta è si fatemelo sapere nei commenti! Se decideste di visitarne qualcuna ricordatevi di partire equipaggiati e di acquistare un’ottima macchina fotografica. Io ho comprato la Canon EOS 250D e sono rimasta molto soddisfatta!

Buon viaggio a tutti 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »