Lo Sri Lanka mi ha totalmente rapito anima, cuore e palato. Non ho mai mangiato così bene come qui. E’ stato meraviglioso arrivare e non restare delusi e soprattutto godere di tanta varietà; i piatti tipici dello Sri Lanka sono davvero molti e attendere l’ora di pranzo o di cena è stato un vero piacere. La famosa “attesa del piacere” intesa come piacere del momento tanto aspettato.

Piatti tipici dello Sri Lanka

Sapeste quante volte mi sono trovata in un posto lontano da casa senza sapere cosa avrei potuto mangiare di buono?! E quante volte mi sono ridotta a consumare solo degli snack perché ogni cosa che assaggiavo proprio non andava giù. C’è poco da fare…nella cucina così come per la moda o i viaggi, ognuno ha i suoi gusti e il suo modo di percepire ciò che ci circonda e ciò che si assaggia!


Piatti tipici dello Sri Lanka

Quando vi scrissi l’articolo sui piatti tipici della cucina indiana vi sottolineai che molte ricette sono identiche a quelle dello Sri Lanka, essendo due stati e due culture affini tra di loro. Partirò dalla ricetta che mi ha accompagnata per ben 3 settimane di viaggio.


Samosa

I Samosa sono un piatto tipico da street food famosi in tutto lo Sri Lanka, oltre che essere presenti anche in India. Li troverete ovunque; sul treno Ella-Kandy, nelle stazioni di servizio dei bus, nei mercatini, nelle pasticcerie (zona salato) e per strada.

Come potete notare dalla foto sono fagottini triangolari cucinati con pasta di farina e ripieni di patate e spezie varie fra cui il piccante che regna sempre sovrano!

Io li ho preferiti fritti ma li troverete anche cotti al forno. Sono entrambi buonissimi!


Il piatto tipico dello Sri Lanka più simpatico da provare: il Meetha Paan, foglie di palma farcite

Questo è uno dei piatti tipici dello Sri Lanka che più mi ha incuriosita. Lo preparano anche in India ma sono entrata in contatto con questa ricetta solo sull’isola cingalese, precisamente nel tragitto in bus Colombo-Ella, in cui ho documentato tutto sulle Instagram stories. E’ un vero e proprio snack ma in alcuni ristoranti potete trovarlo anche come piatto da portata!

All’interno del Meetha Paan ci sono ingredienti salati ma alle volte se ne possono trovare anche in versione dolce in cui i protagonisti sono il finocchio, il cardamomo e il cocco!


Il piatto tipico per eccellenza dello Sri Lanka; Rice and Curry!

Il Rice and Curry è una pietanza con un carattere tutto suo. Come dice la parola è un piatto di riso accompagnato da Curry e non solo! Ovunque andiate ve lo serviranno assieme ad altri mille piattini con dentro ingredienti da buttare e mescolare nel riso; verdure, carne, sugo e pezzettini di pesce e altre salse.

I vari ingredienti da inserire nel piatto di Riso

Il riso è la base della cucina cingalese e accompagna molti dei piatti tipici dello Sri Lanka!


Il mitico Daal Curry!

Le lenticchie sono quelle nel piatto blu

Uno dei piatti tipici dello Sri Lanka servito anche a colazione da accompagnare con i mitici Cocunt Roti di cui vi parlerò più tardi. Questa ricetta è costituita da lenticchie gialle stufate e cucinate con latte di cocco. Molti ve lo proporranno abbinato al riso anche se personalmente l’ho preferito spalmato sui Coconut Roti.


Coconut Roti

Di fianco alla marmellata i Coconut Roti

I Coconut Roti sono uno dei piatti tipici dello Sri Lanka che più si avvicina ai sapori italiani. Il Roti cingalese è meno grasso rispetto a quello cucinato in India ed è simile ad una piadina. In Sri Lanka, i Roti vengono preparati con cocco fresco grattugiato, farina, acqua e sale e sono cotti su piastra. Tutti i composti al curry piccante sono perfettamente accompagnabili con i Cocunut Roti.


Ulundhu Vadai

Gli Ulundhu Vadai sono delle piccole frittelle deliziose realizzate col daal e assemblate con delle spezie fritte alla perfezione e super croccanti! Potete trovarli nei banchetti da street food, nei forni, sui bus, sui treni e trasportati dai venditori ambulanti.


Le mitiche Cassava Chips!

Un altro piatto tipico dello Sri Lanka, e che troverete per strada a costi davvero bassissimi, sono le mitiche Chips Manioca! Per sole 100 rupie (60 centesimi) ne potrete avere un sacchetto enorme da portarvi in giro per la città! Sono un ottimo, anche se non salutare, spuntino da provare!


Egg Rolls

Gli Egg Rolls sono composti da un battuto di pesce impanato e fritto di forma allungata. Si sciolgono in bocca e sono davvero saporiti e riempitivi. Lo Sri Lanka abbonda di piatti fritti. Non è forse la cucina più salutare al mondo ma di sicuro è la meno costosa, la più gustosa e la più simile a quella italiana. Non è stato per niente traumatico approcciarsi a questo tipo di sapori!


King Coconut

In angolo di ogni paese che visiterete in Sri Lanka, incontrerete i King Coconut; ingrediente fondamentale che troverete spessissimo nei piatti tipici dello Sri Lanka! Il cocco è considerato sacro come il riso e ne esistono diverse varietà! Al contrario di quelli che si trovano sulle spiagge del centro america, quello cingalese è color arancione e sono famosi per l’acqua dolce che si trova al loro interno! Una noce può costare fra le 30 e le 50 rupie!


Ceylon Tea

Lo Sri Lanka è uno dei principali produttori ed esportatori di té nel mondo. Organizzare un viaggio in Sri Lanka significa visitare almeno una fabbrica del té e assaporarne diversi tipi, oltre che conoscerne la storia che parte dalla piantana e termina con l’aroma in tazza. Sia nella cultura indiana che in quella cingalese viene servito assieme al latte. In realtà è più spaventoso dirlo che provarlo! Sicuramente diventa una bevanda dolce, straordinariamente delicata e tra le più particolari da provare! Se questa versione non vi aggrada potete richiedere del semplice té without milk!


Non vorrei essere ripetitiva ma questa isola mi ha stregato il cuore in tutto e per tutto. Sanno rendere speciale ogni cosa che fanno e creano. Impossibile non amare le loro perfette risaie, non amare i pazzi viaggi in treno e in bus, non amare i colori della frutta disposta sulle bancarelle ed è impossibile non amare i piatti tipici dello Sri Lanka.

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »