Dormire in aereo. Un sogno che si realizza dopo quasi 7 anni di viaggi. Non ho acquistato un biglietto business class, ovviamente non ho tutta questa disponibilità economica, ma quando ho effettuato il check-in online per il volo che mi avrebbe portato in India, facendo scalo in Russia, non mi aspettavo di trovare l’aereo mezzo vuoto! Appena il segnale della cintura si è spento, sono volata su un’intera fila libera di posti in cui ho potuto dormire tutte le 4 ore e arrivare riposata al 100%.
Vi è mai capitato? Perché è così importante dormire in un aereo mezzo vuoto?

dormire in aereo


Dormire in un aereo mezzo vuoto, i lati positivi

I voli diurni a lunga tratta obbligano il passeggero a restare sveglio quasi 24 ore e per la maggior parte delle persone non è così semplice, contando che ci si mette di mezzo il fattore “fuso orario” che contribuisce a sballare l’equilibrio del nostro corpo.


Non provate vergogna

Qualche passeggero vi guarderà male. Qualcuno con stupore. Il vostro compagno di viaggio potrebbe scoraggiare la vostra decisione. Voi fregatevene. Fatelo. Dormire su un aereo mezzo vuoto significa salvezza! Recuperate delle ore di sonno e di riposo, cosa da non sottovalutare. Per riposare meglio mi sono fatta portare un bicchiere di vino rosso.

L’alcool aiuta alcune persone a cadere in un sonno profondo, quindi ne ho approfittato su entrambi i voli. Non per tutti è così. Nel tempo ho conosciuto qualche lettore che mi spiegava non essere la soluzione più adatta, in quanto qualsiasi tipo di alcolico fungeva da stimolante piuttosto che da sonnifero naturale. Ognuno conosce il proprio corpo e la propria personalità e deve agire di conseguenza…


Questione sicurezza

Alcuni potrebbero pensare che non sia sicuro coricarsi su un aereo mezzo vuoto per dormire. In realtà una volta che il segnale della cintura obbligatoria si è spento, potrete sia stare in piedi (se l’aeromobile è sufficientemente grande), sia sdraiarvi. Se dovessero esserci delle turbolenze, il comandante riaccenderà il segnale e le crew vi inviteranno a sedervi per allacciare la cintura.


Questione comodità

Se pensate che sia impossibile dormire su aereo mezzo vuoto vi sbagliate. I sedili sono sufficientemente comodi e anche se ovviamente non è il letto di casa, riuscirete a riposare bene grazie ai 3 fattori che contribuiscono al sonno: jet lag, orari impossibili e alcolici o medicine rilassanti!


Vi è mai capitato di dormire in un aereo mezzo vuoto?

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »