Tempo di lettura: 3 minuti

passare la notte in aeroporto

Te lo dico in tutta onestà: se ami viaggiare sappi che prima o poi ti toccherà passare la notte in qualche aeroporto e non pensare che non ti capiterà mai perché scali eterni, voli in ritardo o persino voli cancellati sono sempre in agguato! Nella mini guida di oggi scoprirai i 6 consigli salva vita per fronteggiare al meglio questa antipatica situazione!

Passare la notte in aeroporto: come comportarsi e organizzarsi

Cuscino 

Una delle cose che non deve mai mancare nel tuo zainetto da viaggio è un bel cuscino salva collo! Ne esistono sia di gonfiabili sia di imbottiti con qualche materiale morbidoso per rendere il nostro sonnellino il più piacevole possibile.

Io ne ho acquistati due: uno a forma di unicorno e l’altro a forma d’anguria 🙂 Occupano poco spazio e sono utilissimi nel caso in cui tu debba passare la notte in aeroporto.

Scegli una poltrona comoda

In alcuni aeroporti ci sono poltrone comodissime in cui è possibile sdraiarsi e in altri, come quello di Mosca, in cui potrai usufruire di una piccola stanza messa a disposizione per chiunque necessiti di lasciarsi andare tra le braccia di Morfeo. Ovviamente è un servizio a pagamento, ma a mali estremi estremi rimedi, giusto? 🙂

Se invece ti trovi in un aeroporto piccolo e poco funzionale, ti toccherà portare pazienza e crearti una sorta di sistemazione per terra o alla meglio sulle sedie, anche se ovviamente sono molto scomode!

Cerca di evitare i luoghi troppo appartati (per ragioni di sicurezza personale ) e le zone in cui saresti in mezzo ai piedi 🙂 Mi raccomando: bada bene di non intralciare passaggi importanti come le uscite di sicurezza o ingressi alla toilette.

Dormi con i documenti e lo zaino a portata di mano

I documenti importanti come passaporto, biglietti aerei ecc, ecc vanno tenuti sempre nel luogo più sicuro dello zaino e il più possibile vicino al tuo corpo. Queste accortezze serviranno a scoraggiare i malintenzionati e anche a permettere un veloce controllo da parte degli agenti della sicurezza circa la tua identità.

Compra del cibo

Prima che i negozi chiudano ricordati di acquistare cibo e acqua a sufficienza per affrontare la nottata. Non si sa mai che ti venga voglia di fare uno spuntino di mezzanotte 🙂 

Dormi vicino ad altre persone

Dopo le 9 di sera la maggior parte dei negozi fanno chiusura e di conseguenza ci sarà molta meno gente in giro e più zone di penombra, quindi cerca posti illuminati e raggiungi altri gruppi di persone che, come te, sono costretti a passare la notte in aeroporto. Ti sentirai più tutelato/a e protetto/a.

Usa la mascherina

passare la notte in aeroporto

La mascherina per gli occhi è una chicca che tutti tuuuuutti dovrebbero possedere e portarsi con se! Ti salverà la vita un milione di volte; pensa a quelle orribili luci che devono restare accese per ragioni di sicurezza sia durante il volo che in aeroporto! 

Non so tu, ma se i miei occhietti da talpina vedono anche solo un filtro di luce non c’è verso di farmi chiudere occhio! E poi, vogliamo parlare di quanto sia figa la mia? 🙂

La mini guida su come passare al meglio la notte in aeroporto termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele, vero? 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »