Tempo di lettura: 3 minuti

libri da leggere in viaggio

“Un bravo scrittore è in grado di farti sentire il rumore della pioggia quando fuori c’è il sole”. Quanto mi piace questa frase, ma soprattutto quanto è vera! Amo leggere e da qualche anno a questa parte ho divorato tantissimi libri. Oggi vorrei consigliarti 4 libri scaccia noia da leggere in viaggio e a casa; preparati perché le trame sono coinvolgenti e ti conquisteranno nell’immediato!

Libri da leggere in viaggio contro la noia: i miei preferiti

Per scacciare la noia imposta delle interminabili ore di volo, treno, auto o nave esistono vari metodi: chiacchierare con qualcuno, scrivere, ascoltare la musica oppure leggere.

Leggere coinvolge e trasporta. I libri possono trascinarti su un altro pianeta, in un luogo lontano, dentro una bellissima storia d’amore o d’avventura. Il nocciolo della questione è semplice baby: è un ottimo passatempo per affrontare ore di viaggio interminabili.

Una bambina, Torey Hayden

La Hayden è un’insegnante che si occupa di bambini con problematiche a livello mentale ed emotivo molto gravi. Con il suo amore e la sua pazienza riesce ad avvicinarsi ad una bambina vittima di violenze e abusi, riuscendo a conquistare la sua fiducia.

Un racconto crudo e intenso che terrà impegnata la tua mente dall’inizio alla fine.

Follia profonda, Wulf Dorn

W.Dorn è uno scrittore e psichiatra con passaporto tedesco. I suoi romanzi sono dei thriller psicologici pazzeschi. Dorn mescola i problemi legati alla psiche umana con il crime, utilizzando dettagli così accattivanti da tenere sulle spine persino un adulto. Sono sicura che terrai gli occhi fissi sulle sue pagine fino alla fine del racconto.

Follia profonda è il mio preferito: la trama racconta di un medico perseguitato da una donna che nutre per lui un’ossessione morbosa. Quando finalmente riuscirà a scoprire chi è resterà scioccato.

Khaled Hosseini, Mille splendidi soli

Questo è senza dubbio il mio libro preferito: racconta di due donne, entrambe di origine afghana, vittime di violenze da parte del marito.

La coalizione femminile che si creerà per sfuggire ai terribili soprusi, nel disperato tentativo di proteggere i figli di una delle due (Laiala) ti toccherà nel profondo.

La storia intreccia due e più vite perfettamente connesse tra loro grazie anche ad una love story, che ti farà battere il cuoricino e allo stesso tempo lacrimare gli occhi.

Natascha Kampusch, 3096

L’ultimo dei 4 libri scaccia noia da leggere in viaggio è 3096, un’agghiacciante storia autobiografica descritta giorno dopo giorno e anno dopo anno. Natascha è stata rapita il 2 marzo del 1998, quando era ancora una bambina, e tenuta prigioniera dal suo aguzzino per 3096 giorni (otto anni e mezzo). Il rapitore l’ha tenuta segregata in un bunker rubandole il momento più bello ed importante di tutti: quello dell’infanzia.

La storia ha un lieto fine, ma non voglio essere io a spifferartelo 🙂 Leggi!

La mini guida sui 4 libri scaccia noia da leggere in viaggio termina qui e come sempre spero di esserti stata utile 🙂 Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram Presto inizieranno nuove entusiasmanti avventure in giro per l’Europa e per il mondo. Non vorrai mica perdertele, vero? 🙂

Psssss se ami leggere ti avverto che ho scritto un articoletto super interessante sui Book&bed più fighi di sempre e sulle trame più avvincenti circa i libri di viaggio!

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »