Cosa mangiare a Budapest? Di tutto: zuppe, maiale, patate, torte e pizza fritta, questi sono i soggetti principali della cucina Ungherese e aggiungerei anche spezie e odori a volontà!

cosa assaggiare a Budapest

Oggi parliamo di cosa assaggiare a Budapest. Ho sempre pensato che ogni popolo applicasse la sua firma nel mondo anche grazie alle sue specialità ed ogni volta che torno da un viaggio mi rendo conto che è così.


Cosa assaggiare a Budapest, i piatti che ho preferito

In 4 giorni ho avuto modo di assaggiare qualche ricetta tipica di questo paese e in questo momento si posiziona al secondo posto nella mia classifica personale del miglior cibo europeo. Chi mi segue da tempo sa che ho amato alla follia le squisitezze greche, e l’Ungheria mi ha piacevolmente sorpreso!

Potete trovare diverse tipologie di Goulash: la classica zuppa (quella che ho assaggiato io), oppure la versione più densa senza il brodo ma composta solo da pezzi di carne simili allo spezzatino che conosciamo noi (Porkolt). Ho preparato una lista degli ingredienti per i più timorosi…cimentarsi in altre consistenze e in altre spezie può spaventare ma vorrei farvi notare che è un piatto dai tipici sapori italiani…se non altro per la maggior parte…

Ingredienti:

  • Carne magra di manzo
  • Cipolle bionde
  • Aglio
  • Cumino dei prati (semini e non polvere)
  • Vino rosso dolce
  • Paprika dolce
  • Pomodori maturi
  • Peperoni gialli e verdi
  • Carote
  • Patate
  • Acqua
  • Sale e pepe.

Il sapore era davvero piacevole e grazie alla paprika, questo piatto prende una soggettività propria e dona la propria impronta a questa città.


Dove e cosa mangiare a Budapest

Coscia di maiale al Sir Lancilot

Quando annunciai sui miei canali social che sarei volata verso Budapest, ho ricevuto tantissimi messaggi in cui mi veniva detto di andare al Sir Lancilot, un ristorante in perfetto stile medioevale nella zona Pest. Il secondo giorno ho deciso di recarmici per la tanta  curiosità e sono rimasta senza parole quando sono entrata: nel giro di un secondo ero nel medioevo.

L’atmosfera era pazzesca: luci suffuse, i tavoli illuminati dalle sole candele, i camerieri vestiti come un tempo e persino gli utensili ricordavano quest’epoca buia ma altrettanto affascinante. Abbiamo preso la loro miglior pietanza ovvero una coscia di maiale accompagnata da patate fritte e bollite, oltre che dalla verdura e dalla frutta.

Vi verrà servito tutto su lunghi tegami d’argento…in quel momento mi sono sentita come una bellissima principessa al banchetto reale. Una locanda che consiglierei a tutti. Il maiale era un qualcosa di delizioso…facendo qualche ricerca su internet ho scoperto che il suino ungherese è conosciuto per la sua carne deliziosa e la sua consistenza. Sicuramente un piatto da provare per il suo sapore sposato alle spezie mai assaggiate prima, che hanno reso la carne davvero saporita! Ovviamente le patatine fritte vi verranno portate con una diversa forma da quella contemporanea che è lunga e sottile.


Le dolci delizie di Budapest

Se siete amanti dei dolci la tradizionale torta Dobos è una delle cose da mangiare a Budapest. Sapevate che era il dolce preferito dalla famosissima principessa Sissi e che si presenta con ben 5 strati di pan di spagna? Sono guarniti di cioccolato e burro. La parte superiore è farcita con del caramello, quindi occhio alla dieta perché la Dobos ha tutta l’intenzione di farvi ingrassare 🙂


Lo street food di Budapest

Se avete poco tempo per pranzare in un ristorante e provare le delizie di Budapest, sappiate che girando per la città troverete il Làngos, una specie di pizza fritta condita con panna acida e formaggio.


Sono sicura che dopo avervi elencato cosa assaggiare a Budapest sarete ancora più convinti a partire.

Booking.com

L’ho trovata una città magica ed affascinante. Una città che mantiene ancora il suo passato nel suo presente.

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »