Nello scorso articolo vi ho parlato di alcuni rimedi contro il jet lag; sapevate che questo disturbo può essere controllato da una coperta che misura lo stress in volo?

La British Airways ha inventato una coperta che misura lo stress in volo


Quattro anni fa la compagnia britannica British Airways, ha lanciato una coperta che controlla lo stress di ogni passeggere. Quali sono le sue caratteristiche e come è stata creata?


Come funziona la coperta che misura lo stress

A prima vista potrebbe sembrare un normalissimo plaid fornito dalle compagnie aeree per rendere confortevole il viaggio ai propri clienti. In realtà è stata progettata dagli esperti di marketing al fine di captare lo stato d’animo di ogni viaggiatore allo scopo di prevenire qualsiasi problema a bordo. Si dipinge di rosso quando il passeggere è stressato e di blu quando il suo stato d’animo è tranquillo.

La Happiness Blancket, “coperta della felicità”, possiede dei neuro sensori in grado di rilevare uno stato emotivo poco positivo nella persona che avvolge. Queste informazioni sono inviate tramite bluetooth alla fibra ottica di cui è fatta la stoffa, che si illumina di conseguenza.


L’idea non nacque esclusivamente per controllare l’emotività di chi si trovava a bordo, ma fu ideata perché la compagnia riuscisse a comprendere il gradimento dei servizi a bordo come ad esempio la gentilezza delle hostess, il cibo e l’intrattenimento.


Su youtube ci sono alcuni video che mostrano il suo funzionamento. L’ho trovata un’idea geniale e mi piacerebbe che la distribuissero su ogni volo. Mi piace essere coccolata e non mi dispiacerebbe che chi deve prendersi cura di me, noti i miei disagi per risolverli. Dopo tutto affrontare un volo non è mai semplice. Io amo la tecnologia in tutte le sue forme. Quando l’uomo crea oggetti che siano utili a più scopi ne sono sempre felice perché amo il progresso.

Non ho trovato fonti online che mi fornissero altre informazioni in merito alla Happiness Blancket e di come il progetto si sia sviluppato dal 2014 in poi. Voi ne avevate mai sentito parlare? Vi piacerebbe averne una per far sapere al personale di bordo come vi sentite sull’aereo? Fatemelo sapere nei commenti.

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »