Tempo di lettura: 5 minuti

i miei travel blogger preferiti

Oggi ti parlerò di 4 persone che hanno saputo ispirarmi sin da quando ho deciso di diventare Travel Blogger. Molti li definiscono “competitor” ma io preferisco chiamarli colleghi e alcuni nel tempo, sono diventati anche amici fidati. Mia madre diceva sempre: “Stai in compagnia con chi ne sa più di te e avrai sempre qualcosa da imparare e forse un giorno avrai successo”. Quanto aveva ragione e soprattutto quante volte l’ho ascoltata ed è veramente stato così. In questo articolo ti dirò i nomi dei miei 4 travel blogger preferiti in assoluto e se dopo che ti avrò raccontato qualcosa su di loro ti saranno diventati simpatici, lasciagli un follow. Se lo meritano 🙂

I miei 4 travel blogger preferiti 

Diana Bancale, la unica e la sola

miei 4 travel blogger preferiti 

Diana è un mito e io sono la sua fan numero uno. Fu lei ad ispirarmi per prima. Trovai per caso un articolo sulla home di Facebook che parlava di questa ragazza coraggiosa ed intraprendente che aveva lasciato tutto per inseguire i suoi sogni e per me fu come la chiamata celeste. Stavo cercando ispirazione per la mia vita lavorativa e finalmente l’avevo trovata. Ho iniziato a seguirla ovunque: sul suo canale YouTube, sulla sua pagina Facebook, su Instagram, Twitter. Ovunque. Era sempre così sorridente, positiva, felice, realizzata. Tutto quello che volevo io per me e Fabilandia. Una vita diversa, degna di essere chiamata tale e di essere vissuta. 

Nel video in cui racconta di come è cambiata la sua vita mi sono scese le lacrime. La sua voce incantevole e profonda mentre parla di questa importante trasformazione ti entra dentro, soprattutto se stai passando momenti simili. Ti senti capita proprio come se ti stesse parlando una sorella maggiore che vuole consigliarti quello che è meglio per te. Ho riguardato quel video tante volte e ti consiglio di fare lo stesso. 

All’inizio può capitare di sentirsi scoraggiati o impauriti e tutte le volte che mi capitavano momenti bui riascoltavo le sue parole. 

Diana è una leonessa. Ha inseguito i suoi sogni, li ha raggiunti e ha vinto! Ama se stessa e stare in sua compagnia. E’ riuscita a mettere i suoi bisogni prima di tutto e non è affatto una cosa semplice.

La società ci impone silenziosamente di dover pensare prima agli altri che a noi stessi invece è importante volersi bene, rispettare la nostra persona e fare qualcosa di buono per la nostra esistenza. Credevo fosse una delle poche che svolgesse questo mestiere ma mi sbagliavo. Ne ho scoperti tanti altri tutti con dei racconti di vita straordinari!

Ecco il suo bellissimo blog.

Le parole che ti accarezzano il cuore, i pensieri in viaggio di Manuela Vitulli

miei 4 travel blogger preferiti 

Il primo articolo che lessi di Manuela fu quello dedicato al suo viaggio in Nepal. Lei mi ha insegnato a non giudicare ciò che non riusciamo a comprendere in merito ad una cultura troppo lontana dalla nostra. Dopo quel post sono rimasta incollata al suo blog per ore. 

Manuela scrive con sentimento. Mentre leggi i suoi scritti ti sembra di essere li con lei, a vivere quello che sta vivendo, a provare tutte le sensazioni che sta provando. 

Un bravo scrittore è colui che è in grado di farti sentire il rumore della pioggia quando fuori è sereno. Manuela sa come si scrive. 

Ecco il link al suo bellissimo blog

L’incredibile gentilezza di Andrea Petroni

Su Andrea ho capito subito due cose: la prima è che mia madre aveva ragione, l’umiltà ti rende grande e la seconda è che la galanteria non è morta. Il termine “galanteria” non si riferisce solo a chi ha atteggiamenti romantici verso una donna ma anche a chi possiede dei “modi eleganti” , chi può definirsi una “persona squisita”. Andrea è proprio così. E’ sempre gentile nei confronti di tutti i suoi lettori e follower. 

Una delle prime cose che lessi su di lui fu che era stato uno dei primi in Italia ad aprire un blog di viaggi e che oggi è uno dei migliori. Tra me e me pensai: “Vorrei tanto scrivergli che ho comprato il suo libro e che lo ammiro ma figuriamoci se uno così importante risponde proprio a me”. Vuoi sapere com’è andata? Mi rispose dopo poche ore e con testuali parole: “Grazie mille per averlo comprato. Se avessi bisogno di qualsiasi consiglio o spiegazione in merito al libro contattami pure. Sarò felice di aiutarti”.

Andrea è sempre stato disponibile, delicato, comprensivo, affabile e determinato.  Non si lasciò scoraggiare dal licenziamento improvviso e si mise a studiare e lavorare 14 ore al giorno. “Solo chi lavora sodo raggiunge dei risultati. Dopo i risultati si materializzano i sogni”. Ecco il link al suo blog.

La precisione, la simpatia e l’efficienza di Elisa e Luca 

miei 4 travel blogger preferiti 

Elisa e Luca sono una delle più famose Travel Couple presenti sul web. Ho avuto il piacere di lavorare assieme ad Elisa durante il White Carrara Downtown e abbiamo fatto amicizia subito 🙂

Purtroppo non ho conosciuto la sua dolce metà perché durante quei giorni aveva altri impegni di lavoro ma spero che un giorno ci sarà modo di poter lavorare tutti e 3 assieme! Quello che ho imparato da Elisa è stato fondamentale per la mia carriera.

Le qualità principali che contraddistinguono un buon lavoratore sono la diligenza, la precisione e il rispetto delle scadenze. Durante le nostre chiacchierate mi ha spiegato che ogni domenica mandano in onda sul loro canale YouTube un nuovo video e ricordo molto bene le sue parole: “Cascasse il mondo ma ogni domenica deve uscire un nostro video”.

Questo mi ha fatto capire tanto sulla loro serietà lavorativa. Elisa e Luca sono precisissimi e mantengono sempre le promesse fatte ai propri fan. 

Ecco il link al loro blog.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e soprattutto che tu abbia preso un po’ di confidenza con i miei 4 travel blogger preferiti 🙂 e se ti è piaciuto lascia un like alla mia pagina Facebook e seguimi su Instagram 🙂

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »