Viaggio per rilassarmi. Per divertirmi. Per ritrovare me stessa. Ognuno di noi vive il viaggio a suo modo. Le meraviglie di Cayo Largo mi hanno lasciato ricordi indelebili, soprattutto perché è la meta che ho scelto per la mia honey moon!

le meraviglie di cayo largo

La pace interiore che mi ha lasciato questo viaggio è indescrivibile. Consiglio questo posto a chi ama scovare le spiagge più incontaminate e a chi non è troppo appassionato di snorkeling, poiché l’isola non possiede barriere coralline. Solo durante l’escursione a Cayo Rico, ne abbiamo vista una ma anch’essa povera di pesci. Parte delle meraviglie di Cayo Largo sono le bellissime stelle marine e i paguri.


Come arrivare alle spiagge più belle

Ogni mattina, l’hotel dove alloggiavo, aveva predisposto un trenino gratuito che ad orari stabiliti raccoglieva tutti i turisti dell’isola per raggiungere il porto. Ci sono più orari durante la giornata perché nessuno senta l’ansia della sveglia. Una delle meraviglie di Cayo Largo è proprio questa: la calma che si respira in ogni momento. Nessuna fretta. Calma e sorrisi. Sorrisi e calma.

Dopo circa 15 minuti di tragitto si arriva al porto. Lì troverete una delle imbarcazioni predisposte dai resort che vi scorterà presso una delle spiagge più belle di Cayo Largo: Playa Sirena. Uno dei luoghi più belli che i miei occhi abbiano mai incontrato. La pace che si respira sull’isola è incalcolabile.

La camminata per arrivare nel punto più lontano richiede almeno 20/25 minuti di strada a piedi. La sabbia ha assunto la forma del corpo esile di una sirena ed è proprio grazie a questa somiglianza che ha assunto il nome “Playa Sirena”.

Un’altra meraviglia di Cayo Largo da visitare assolutamente è Playa Paraiso. Potrete raggiungerla con il taxi e ci vorranno cinque minuti e circa quattro cune a testa per andare e tornare, ma il prezzo potrebbe cambiare negli anni. Il ristorante sulla spiaggia cucina delle aragoste deliziose. L’unico posto in cui questi pesci non vengono torturati è qui.

In tutte le altre zone del pianeta vengono bollite vive e la trovo una crudeltà indicibile. Non sono vegana e neanche vegetariana ma ciò non significa che io approvi queste brutalità. La cultura cubana ha molto rispetto per il mare e i suoi abitanti. Venerano l’aragosta quindi la rispettano. Appena viene pescata le viene staccata subito la testa in modo repentino e gettata in mare come dono agli dei perché considerata la parte migliore, un ringraziamento da parte del pescatore per avergli concesso la possibilità di nutrirsi.


Le mie avventure tra le meraviglie di Cayo Largo

Dato che amo vedere gli animali in libertà, ho deciso di prendere coraggio e fare qualcosa di pazzo…. qualcosa da raccontare…un’esperienza “into the wild” . Così un pomeriggio mi sono incamminata assieme ad una guida alla ricerca di un coccodrillo libero.

La femmina, essendo per natura più timorosa rispetto al maschio, ha impiegato mezz’ora ad uscire dall’acqua. Sconsiglio di fare scatti con il flash, durante queste attività è meglio assumere atteggiamenti tranquilli. Tenete basso il tono della voce. Non c’erano recinzioni a dividerci quindi ho fatto esattamente quello che mi veniva ordinato per non rischiare la vita. (La foto è molto sfocata perché scattata a debita distanza e con lo zoom di un cellulare un po’ vecchiotto 🙂 )


L’escursione a Cayo Rico

Una delle escursioni più belle è visitare con il catamarano Cayo Rico: l’isola delle iguane. Pranzare con delle grosse lucertolone che camminano sotto i tavoli è un’esperienza unica e divertente!

 

Le abitanti dell’isola sono buone e addomesticate; tuttavia ho avuto un piccolo incidente che ora vi racconterò per farvi fare due risate.

Essendo amante degli animali non mi sono lasciata sfuggire l’occasione di potergli dare da mangiare. Una di loro, ovviamente senza farlo apposta, mi afferrò anche il dito oltre che al pane! Niente di grave…non preoccupatevi…sono cose che succedono 🙂


Che nostalgia parlare di tutto questo. Anche una semplice isola in mezzo al mare può insegnarti molto. Le meraviglie di Cayo Largo avranno sempre un posto speciale nel mio cuore!

 

In viaggio con me

C'è tanta gente infelice che tuttavia non prende l'iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l'animo avventuroso di una donna non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l'avventura.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »